26 Febbraio 2010 alle 18:57

La torre di Artus

di Arch Ubaldo Pezone (Maddaloni, Campania. Castelli e Fortificazioni. Categoria C)

Maddaloni - La torre di Artus


Visite: 1605.

Risultato voto a scrutinio: 11.76 (Scrutinio: 1699°; Totale: 7080°)
Turni (n.Voti/n.Sfide): 1° = 6/12 (50%); 2° = 6/13 (46%); 3° = no; 4° = no;

Questa torre fu eretta fra il 1390 ed il 1402 da Carlo Artus d’Angiò, che in tale epoca tenne il feudo, e rappresentava un rafforzamento del sistema difensivo. La torre cilindrica è posta a sud del castello e si presenta con un fossato circostante, in parte colmato da una muraglia con lunette di guardia e da una torretta quadrata che copre la porta d’ingresso. Alla torretta è addossata, all’interno del fossato, una scala in muratura che conduce al terrazzo da dove, attraverso un ponte levatoio, si raggiungeva l’apertura d’accesso al primo livello della torre. Essa è alta circa 33 m e la sua base ha la forma di un poligono regolare. Nel lato sud della torre era conservato fin dal 1975 lo stemma degli Artus.

Rete Blog Maddaloni Guida Wiki Maddaloni Descrizioni su Maddaloni Forum Campania

8 commenti a “La torre di Artus”

  1. Vera martino scrive:

    Domina solitaria e solenne.

  2. Arch Ubaldo Pezone scrive:

    grazie Vera, sempre elogi di vero profilo eccelso!

  3. augusto giammatteo scrive:

    Splendida composizione, ne pubbicherò una simile, di Roccasecca. Complimendi esimio!

  4. Arch Ubaldo Pezone scrive:

    grazie sempre per le tue gradite visite, un ricco privilegio…

  5. tiziano83 scrive:

    bellissima composizione austera e slanciata

  6. Arch Ubaldo Pezone scrive:

    grazie di cuore…

  7. stelladelsud73 scrive:

    molto bella la torre,padroneggia in alto come una sovrana
    P.S grazie ancora per tutti i tuoi bellissimi commenti,

  8. Arch Ubaldo Pezone scrive:

    sei gentilissima stella…un vero sostegno!

Scrivi un commento

Per inviare un commento devi fare il login.