28 Febbraio 2010 alle 11:47

Veduta di S. Giovanni di Gerace

di Saverio Barbaro (San Giovanni di Gerace, Calabria. Panorami. Categoria A)

San Giovanni di Gerace - Veduta di S. Giovanni di Gerace


Visite: 1053.

Risultato voto a scrutinio: 51.4 (Scrutinio: 1936°; Totale: 8724°)
Turni (n.Voti/n.Sfide): 1° = 8/12 (67%); 2° = 8/14 (57%); 3° = 15/26 (58%); 4° = 22/51 (43%);


Rete Blog San Giovanni di Gerace Guida Wiki San Giovanni di Gerace Descrizioni su San Giovanni di Gerace Forum Calabria

4 commenti a “Veduta di S. Giovanni di Gerace”

  1. albatros scrive:

    Molto bella anche questa di San Giovanni :)
    E’ un paese davvero da scoprire, tra l’altro.
    C’è anche un sito web creato da un’associazione, “I cotrari du Pianu” che l’ha giustamente valorizzato.
    Da questo sito, ho tratto questa poesia, che dedico al tuo impegno :)

    …Nc’esti ‘nu pajsei’u, ammenzu a i’ajuvari, chi domina la terra, jassupa a la collina:
    ‘nu ‘pajseju beju, cu ‘n’aria accussì fina
    chi ‘mbàrzama la vita, jà, ‘mbista di lu mari:
    nu pajseju anticu, vecchju d’ottucent’anni,
    ch’è comu ‘nu prisepiu, e si chjama SANGIUANNI…”

    C’è un paesino, immerso tra gli ulivi, che domina la terra lassù in cima alla collina,
    un paesino bello, con un’aria così salubre
    che toglie il respiro, lì, alla vista del mare:
    un paesino antico, vecchio di ottocento anni,
    che è come un presepio e si chiama San Giovanni….

    Emilio Barillaro

    “Il mio bel San Giovanni”

  2. Saverio Barbaro scrive:

    Rosalba sei grande! Credo che tu sia ancora innamorata terra dei tuoi antenati, ne senti il fascino pur vivendo in un posto tra i più belli al mondo. Terra aspra la nostra, terra di argille e di frane e di tragedie immanenti, terra di fame e di stenti, terra sofferta in cui la vita è difficile ancora oggi ma terra bellissima, struggente, che ti incanta in certe ore del tramonto e ti commuove. Grazie del pensiero. Ti saluto caramente

  3. augusto giammatteo scrive:

    Molto bella.Complimenti Saverio ed auguri per il concorso!!!!!!!!!

  4. albatros scrive:

    Sì, Saverio, ci hai colto. La amo profondamente, nonostante tutto :)
    E comunque con il tempo ho capito che quel che mi diceva il mio prof di religione, Don Bianchi, che era arrivato in Calabria dal nord, ovvero “Tutto il mondo è paese”, non era un luogo comune, ma la verità.
    Teste bacate ci sono ovunque…ma l’antica bellezza dei luoghi no, resta sempre unica.

Scrivi un commento

Per inviare un commento devi fare il login.