28 Febbraio 2010 alle 12:28

Le vent se leve, il faut tenter de vivre

di albatros (Isole Tremiti, Puglia. Panorami. Categoria A)

Isole Tremiti - Le vent se leve, il faut tenter de vivre


Visite: 836.

Risultato voto a scrutinio: 0.98 (Scrutinio: 11590°; Totale: 52213°)
Turni (n.Voti/n.Sfide): 1° = 1/12 (8%); 2° = no; 3° = no; 4° = no;

Ai miei marinai.

“Siamo stati naviganti
con l’acqua alla gola
e in tutto questo bell’andare
quello che ci consola
è che siamo stati lontani
e siamo stati anche bene
e siamo stati vicini
e siamo stati insieme.
Grandi corridori di corse in salita
che alzavano la testa dal manubrio
per vedere se fosse finita,
allenati alla corsa
allenati alla gara
e preparati a cadere
e a tutto quello che s’impara,
innamorati della sera
innamorati della luna
conoscitori della notte
senza averne paura,
innamorati di quel fiore
che non vuole mai dire:
ecco, è tutto finito
e bisogna partire.

Ma ora è il momento
di mettersi a dormire
lasciando scivolare il libro che
ci ha aiutati a capire
che basta un filo di vento
per venirci a guidare
perché siamo naviganti
senza navigare
mai”
Ivano Fossati

Rete Blog Isole Tremiti Guida Wiki Isole Tremiti Descrizioni su Isole Tremiti Forum Puglia

3 commenti a “Le vent se leve, il faut tenter de vivre”

  1. marivodo (Senior) scrive:

    Bonjour mon capitaine , le marin remercie pour la navigation e l’arrivée , nous sommes sain et sauf à bon port :-)

  2. Ampelodesmos scrive:

    Grazie Rosalba, grazie per averci guidato in questo lungo cammino. Con i “maledetti” ho gioito ed ho sofferto, ho imparato che un vero amico lo trovi anche lontano da casa.
    Vi voglio bene maledetti.
    Girolamo, Lo straniero della squadra

  3. PAOLO BORCHI scrive:

    Azzeccata l’immagine ed anche la canzone.
    Per un capo come te, non c’è adatta…una menzione.

Scrivi un commento

Per inviare un commento devi fare il login.