31 Agosto 2009 alle 18:44

Una torre del castello di Statto

di 27corrado (Travo, Emilia-Romagna. Castelli e Fortificazioni. Categoria A)

Travo - Una torre del castello di Statto


Visite: 303.

Risultato voto a scrutinio: 28.36 (Scrutinio: 724°; Totale: 5444°)
Turni (n.Voti/n.Sfide): 1° = 9/14 (64%); 2° = 10/14 (71%); 3° = 14/31 (45%); 4° = no;

Statto deve il suo nome alla stazione di posta romana, posta sulla strata che dal castrum di Piacenza si innoltrava nella val Trebbia e garantiva il collegamento con il mare. Il 1296 è la prima data certa nella storia del castello, testimoniata dall’atto di vendita col quale Casellasco dei Casellaschi lo cedette a Ottone Codognelli. Nel 1323 viene ceduto agli Anguissola. Coinvolto, con gli altri castelli del piacentino, nelle dispute tra guelfi e ghibellini venne occupato nel 1373 dall’esercito della Chiesa. Pier Bernardino Anguissola lo conquistò nel 1516 e successivamente divenne per matrimonio dei Caracciolo, i rami di questa famiglia ne mantennero il possesso, con alterne vicende, sino al 1896, quando passò alle suore Figlie della carità, per ritornare nel 1926 ad Orazio Anguissola Scotti che lo ristrutturò come dimora estiva.
info da wikipedia

Rete Blog Travo Guida Wiki Travo Descrizioni su Travo Forum Emilia-Romagna

Scrivi un commento

Per inviare un commento devi fare il login.