9 Settembre 2009 alle 14:41

Il Castello di Collegno

di lola23 (Collegno, Piemonte. Castelli e Fortificazioni. Categoria C)

Collegno - Il Castello di Collegno


Visite: 329.

Risultato voto a scrutinio: 3.91 (Scrutinio: 948°; Totale: 13084°)
Turni (n.Voti/n.Sfide): 1° = 5/24 (21%); 2° = 2/23 (9%); 3° = no; 4° = no;

Attorno all’anno 1000 Collegno cade sotto il dominio di Casa Savoia. È da attribuire ad Umberto III, nel 1171 la costruzione del Castello di Collegno, contribuendo così a far nascere l’attuale centro storico, abbandonando il primo nucleo nella zona di San Massimo.
Il castello viene distrutto nel secolo XIII e poi ricostruito.
La parte antistante è più recente (1600-1644), e si deve ai Provana, insigniti nel feudo di Collegno. La facciata è attribuita a Juvarra ed è stata ultimata dall’Ingegner G. Talucchi. Nel complesso è presente anche la chiesa della Beata Vergine Maria e dei Santi Felice e Calogero.
Il Castello nel 1599 passa ai Conti di Provana e rimarrà ai Provana fino al 1915, quando Luisa, ultima discendente della famiglia, sposerà Alessandro Guidobono Cavalchini Garofoli, Barone di S. Marzanotto, S.R.I., di antica famiglia tortonese ed il castello passa a questa famiglia, che ne è tuttora proprietaria.

Rete Blog Collegno Guida Wiki Collegno Descrizioni su Collegno Forum Piemonte

Scrivi un commento

Per inviare un commento devi fare il login.