1. Luciano Salvati (Redazione) su PESCHIERA DEL GARDA (Peschiera del Garda) scrive:

    Foto segnalata anche su Google+ qui:
    https://plus.google.com/+FotoComuni/posts/UYDoAXZuAaW
    ;) complimenti

  2. Jillian su COLORI CALDI NEL FREDDO (Brivio) scrive:

    Il mix giusto per una foto stupenda.

  3. Marina Greco (Redazione) su ROGGE e RISORGIVE di FORNOVO (Fornovo San Giovanni) scrive:

    purtroppo la foto è multicomune.
    spostiamo fc

  4. Marina Greco (Redazione) su PARONAMA CON LA CERTOSA DI PAVIA (Certosa di Pavia) scrive:

    purtroppo da regolamento non sono ammesse foto che comprendono in maniera significativa più comuni.
    spiacente, spostiamo fuori concorso.

  5. Massimo Di Bello (Redazione) su LA CENTRALE BERTINI (Paderno d'Adda) scrive:

    >La passione che avevo messo nello scattare queste foto per questo concorso

    Kingleo, la possibilità che hai avuto di fare foto aeree (e sicuramente anche le tue capacità),
    ti hanno permesso senz’altro di candidare delle foto molto belle,
    è chiaro che però è un tipo di foto più soggetto al pericolo di multi-comune.

    E’ una caratteristica (unica) e fondamentale di questo concorso
    quello di essere basato sui comuni.
    Sicuramente ciò crea una difficoltà in più,
    ma è appunto una di quelle cose che ha reso unico il concorso ed ha contribuito al suo successo
    (anche in termini di visibilità dei vincitori e non sui media nazionali).

    Essendo basato sui comuni, in particolare per quanto riguarda la gara tra i team,
    con l’importanza decisiva dei “punti” e delle “topfoto”,
    rende importante la verifica che anche questo fattore sia effettivamente valido

  6. Massimo Di Bello (Redazione) su LA CENTRALE BERTINI (Paderno d'Adda) scrive:

    >e questo tipo di discussioni francamente fastidiose
    be’ per noi sarebbe molto più facile non permettere i commenti
    e prendere le decisioni senza possibilità di replica
    e andare avanti, così non ci sarebbe nessuna discussione
    e ci metteremo molto meno tempo

    ma abbiamo ritenuto più utile e giusto, dare possibilità di replica,
    in modo da aiutarci nel non commettere errori.
    In diversi casi abbiamo cambiato la nostra decisione in base a quanto è emerso dalla discussione

    le discussioni, se si fanno serenamente, non sono “fastidiose”
    ed aiutano senz’altro ad avere decisioni migliori
    :-)

  7. Massimo Di Bello (Redazione) su LA CENTRALE BERTINI (Paderno d'Adda) scrive:

    >Avete verificato se in tutte le foto postate in questo concorso non vi siano “porzioni significative”
    Abbiamo controllato tutte le finaliste
    ed ora stiamo controllando le foto dei primi tre team

    come detto sin dall’inizio del concorso, così come era già nel concorso dell’anno precedente,
    NON controlliamo tutte le foto, ma solo quelle significative per i premi

  8. Massimo Di Bello (Redazione) su LA CENTRALE BERTINI (Paderno d'Adda) scrive:

    >che nella zona ritratta il confine si estende per diversi metri oltre la riva sx!

    se vedi la mappa, il confine comunale risulta essere lungo il fiume, quindi TUTTA la riva sinistra appartiene all’altro comune

    >Se poi ci venite a dire che il tratto di bosco del territorio di Calusco costituisce una porzione SIGNIFICATIVA

    secondo te è una parte insignificante della foto?

  9. kiitos su LA CENTRALE BERTINI (Paderno d'Adda) scrive:

    Prima fuori, poi dentro, ora di nuovo fuori. Eppure avevo sempre detto, tra l’altro confermato dalle carte del PRG che tu mandi, che nella zona ritratta il confine si estende per diversi metri oltre la riva sx! Se poi ci venite a dire che il tratto di bosco del territorio di Calusco costituisce una porzione SIGNIFICATIVA nella composizione fotografica beh, allora alzo le braccia e mi arrendo!!

  10. Luciano Salvati (Redazione) su LA CENTRALE BERTINI (Paderno d'Adda) scrive:

    Sono stati effettuati altri controlli approfonditi sul territorio visibile nella foto:

    dalle mappe presenti sul sito del comune di Paderno d’Adda:
    http://www.comune.padernodadda.lc.it/prg/download/paderno8-1-b.pdf

    risulta che appartengono al territorio comunale la costa a destra della foto e tutta l’area del fiume Adda, comprese la centrale idroelettrica ed il santuario che si vedono al centro.

    La sponda che si vede a sinistra della foto appartiene invece al comune di Calusco d’Adda e siccome occupa una presenza consistente nella foto, questa ritorna di nuovo FC, stavolta con la motivazione di foto multicomune.

  11. Luciano Salvati (Redazione) su LA CENTRALE BERTINI (Paderno d'Adda) scrive:

    Contenzioso risolto da fonti autorevoli: il comune giusto è Paderno d’Adda.
    Foto riammessa in concorso.

  12. mavi80 (Senior) su CASSANDRA CROSSING (Paderno d'Adda) scrive:

    Proprio adesso che comincia la bella stagione ed ero tentata di venirti a trovare al campo di volo :D

  13. Stefyb67 su LA CENTRALE BERTINI (Paderno d'Adda) scrive:

    Ma dai, Dous, hai in realtà confermato che la foto è validissima. Si tratta, come da te detto,non della centrale Bertini ,ma della chiesetta dell’Addolorata e della “casa controllo” come la chiami tu. In quel tratto, il letto del fiume appartiene tutto al comune di Paderno d’Adda, quindi la foto non è affatto multicomune, o vogliamo fare anche la conta degli alberi?

  14. mavi80 (Senior) su CASSANDRA CROSSING (Paderno d'Adda) scrive:

    E che ti avevo detto all’inizio?
    Spero non mi riterrai responsabile, del resto con un titolo così era inevitabile :)
    Ciao Enzo, mi è sembrato di vederti sorvolarmi un giorno che ero sul fiume, o non eri tu? :D

  15. mavi80 (Senior) su LA CENTRALE BERTINI (Paderno d'Adda) scrive:

    Credo che kiitos abbia ragione, il fatto è che quella della foto NON è la centrale Bertini, visibile qui
    panoramio.com/photo/24046894 e qui
    progettodighe.it/gallery/thumbnails.php?album=476
    ma una centrale, di cui non conosco il nome, ammesso che ce l’abbia, posta a fianco della diga Poiret, visibile qui
    panoramio.com/photo/29795672
    e come giustamente dice kiitos, e si vede pure dalla foto, è messa sulla riva destra del fiume e pertanto dovrebbe appartenere al comune di Paderno, i condizionali sono d’obbligo, non essendo cartografa ma solo “nativa” della zona.

  16. Luciano Salvati (Redazione) su CASSANDRA CROSSING (Paderno d'Adda) scrive:

    purtroppo questa foto è multicomune
    spostiamo FC

  17. kiitos su LA CENTRALE BERTINI (Paderno d'Adda) scrive:

    Luciano,
    ti chiedo di controllare nuovamente tramite il sito del PCN, poiche’ risulta che la centrale appartenga per intero al comune di Paderno. Riconfermo il giudizio di un anno fa, quando affermavo che il confine si trova a circa 20m dalla riva sx del fiume.

  18. Luciano Salvati (Redazione) su LA CENTRALE BERTINI (Paderno d'Adda) scrive:

    Questa centrale si trova in territorio di Calusco d’Adda. Purtroppo questo comune appartiene ad una categoria diversa da quella di Paderno d’Adda, quindi non si può salvare.
    Spostiamo FC.

  19. Luciano Salvati (Redazione) su LE TORRI DI VIMERCATE (Vimercate) scrive:

    purtroppo la foto è multicomune
    spostiamo FC

  20. Luciano Salvati (Redazione) su CASTELBARCO AL TRAMONTO (Vaprio d'Adda) scrive:

    non può essere considerato un panorama
    spostiamo FC

Elenco Regioni: Abruzzo (5134), Basilicata (1812), Calabria (3679), Campania (10626), Emilia-Romagna (9522), Friuli-Venezia Giulia (4174), Lazio (17223), Liguria (9773), Lombardia (17906), Marche (5678), Molise (1646), Piemonte (16174), Puglia (5999), Sardegna (7756), Sicilia (16526), Toscana (20525), Trentino-Alto Adige (11486), Umbria (5645), Valle d'Aosta (4237), Veneto (13412)