27 settembre 2012 alle 19:58

Gli splendori antichi…

di naldina47 (Gravina in Puglia, Puglia. Ponti. Categoria C) - In Gara

128609-800x576


Visite: 470. Candidata il 21 settembre 2012 06:05

Risultato voto a scrutinio: 68.2 (Scrutinio: 11°; Totale: 113°)
Turni (n.Voti/n.Sfide): 1° = 13/19 (68%); 2° = 18/20 (90%); 3° = 25/39 (64%); 4° = 51/79 (65%);
Voto Popolare. Complessivo: 1. Mensile: 1.

“Situata sull’altopiano delle Murge, la città di Gravina sorge al margine di uno dei più maestosi e naturali esempi di “gravine” esistenti.
Un connubio tra cultura, civiltà rupestre, storia e natura che rende la città unica nel suo insieme.
La presenza della civiltà rupestre, rimasta ancora viva a distanza di secoli, con le sue chiese e i suoi complessi di grotte naturali richiedono ai visitatori di addentrarsi nei loro meandri, per poterle esplorare e ammirare con stupore dal loro interno e che, ancora oggi, fanno rivivere, con grande emozione, le origini della città di Gravina; il Ponte Acquedotto che collega le due suggestive sponde di questo grande dispiegarsi di rocce, le quali si avvallano quasi a richiamare l’immagine di un simbolico corso d’acqua e riflettono una caratteristica tonalità chiara che riesce a donare, a tutti coloro che lo attraversano, la vista di un paesaggio incomparabile”.

Informazioni e Accoglienza Turistica
Via Matteotti ang. Largo Plebiscito
t/f: +39 080.326.90.65 – cell.: +39 333.10.30.365
url: www.iatgravina.it – email: info@iatgravina.it

Rete Blog Gravina in Puglia Guida Wiki Gravina in Puglia Descrizioni su Gravina in Puglia Forum Puglia

5 commenti a “Gli splendori antichi…”

  1. Mizar (Team) scrive:

    Chapeau Nadia :)

  2. naldina47 (Team) scrive:

    Grazie Mizar..Buona luce.

  3. bb150662 (Team) scrive:

    Che bellaaaa!

  4. naldina47 (Team) scrive:

    Grazie BB. ma dal vivo ancor di più .Buona luce

  5. Luciano Salvati (Redazione) scrive:

    Foto segnalata anche su Google+ qui:
    https://plus.google.com/+FotoComuni/posts/BsVjnaqgYJ2
    ;) complimenti

Scrivi un commento

Per inviare un commento devi fare il login.