16 marzo 2012 alle 08:58

Roma in ‘Bianco’ Piazza Mattei

di gidemirg46 (Roma, Lazio. Piazze. Categoria D) - In Gara

39356-800x516


Visite: 20. Candidata il 13 marzo 2012 17:23

Risultato voto a scrutinio: 24.03 (Scrutinio: 365°; Totale: 3331°)
Turni (n.Voti/n.Sfide): 1° = 18/32 (56%); 2° = 19/32 (59%); 3° = 24/64 (38%); 4° = no;

Situata ai confini dell’antico Ghetto la piazza è circondata da bei palazzi come il Palazzo Costaguti, costruito nella metà del ’500 e il cui interno è ricco di dipinti di grandi artisti quali Lanfranco, Domenichino e Guercino.
La piazza era il centro dell’isolato appartenente alla famiglia Mattei che aveva l’incarico di aprire e chiudere tutte le porte del Ghetto. Al centro della piazza è la splendida fontana delle Tartarughe, disegnata da Giacomo della Porta nel 1585 e le cui sculture dei quattro efebi con un piede poggiante su delfini furono eseguite da Matteo Landini. Nel 1658 Bernini aggiunse le tartarughe, spinte dagli efebi ad abbeverarsi nel catino superiore. La fontana appartiene ad una serie di fontane e acquedotti realizzati sotto i papati di Gregorio XIII e Sisto V per migliorare la fornitura dell’acqua a Roma.

Rete Blog Roma Guida Wiki Roma Descrizioni su Roma Forum Lazio

Scrivi un commento

Per inviare un commento devi fare il login.