14 maggio 2012 alle 08:56

“O” ….. con l’ombra del Podestà e l’amico “G.”

di Ilario Balestro (Panicale, Umbria. Piazze. Categoria B) - In Gara

69684-800x475


Visite: 244. Candidata il 12 maggio 2012 08:55

Risultato voto a scrutinio: 62.61 (Scrutinio: 57°; Totale: 607°)
Turni (n.Voti/n.Sfide): 1° = 19/26 (73%); 2° = 22/27 (81%); 3° = 37/53 (70%); 4° = 54/105 (51%);
Voto Popolare. Complessivo: 0. Mensile: 2.

Piazza Masolino contiene il Palazzo del Podestà che domina sulla valle sottostante fino al Lago Trasimeno, di pomeriggio il sole rifeltte sulla Piazza l’ombra della palazzo con la torre campanaria facendo asumentre alla piazza uba tridimensionalità suggestiva.

Rete Blog Panicale Guida Wiki Panicale Descrizioni su Panicale Forum Umbria

23 commenti a ““O” ….. con l’ombra del Podestà e l’amico “G.””

  1. Ilario Balestro scrive:

    Consiglio di vederla in wiew su fondo nero.

    Questa foto simbolo, giocando con le ombre, la voglio dedicare agli amici che hanno fatto visita insieme a me in questa stupenda cittadina, “uno dei Borghi più belli d’Italia”, agli amici che vigilano come “ombre” sui miei lavori ed ai tanti che mi hanno espresso vicinanza ed affetto.
    In particolare all’amico G., anche se lui mi chiamerà il “nemico I” che con la sua personalità e cultura è riuscito ad entrare in “simbiosi” con le mie idee ed ora ci dovremo appellare “i gemelli “I & G”, un marchio per foto che debbono sempre avere un’anima nobile e sognatrice.
    Noi, di fatto il ns concorso, l’abbiamo già vinto, grazie di cuore!

  2. hyanasta scrive:

    eh sì Maestro….questa è un capolavoro……vince non solo in un concorso ma anche nella vita….chi ha una sana ed onesta cultura intellettuale. Vincere con strani artefizi è come perdere in anticipo con grande onore! Complimenti a chi fa della fotografia l’arte poetica dello scrivere ma visualizzando …….. emozionarsi ammirando! Complimenti agli autori tutti di arte “non” rifatta!

  3. eziodellagondola2 scrive:

    Sei grande Ilario e le tue foto oneste
    mostrano un gran rigore, da architetto;
    e al tempo stesso ognuna in se riveste
    quel tuo pensiero che più volte hai detto
    E

  4. augusto giammatteo scrive:

    Originale nella tecnica nel pensiero e nel messaggio. Complimentissimi, Ilario.

  5. Romlat scrive:

    Ho sempre ritenuto che la fotografia sia lo specchio dell’anima e che il proprio stile e il proprio pensiero si riflettano in essa.
    Questa tua ne è la prova, ed è giusto che sia dedicata anche all’amico G., onesto come te.
    Romano

  6. pinot scrive:

    Una bella proposta…l’ombra é anche lei protagonista della scena.

  7. Ilario Balestro scrive:

    Carissimi grazie di cuore!
    @ hianasta spero di non deluderti e poterti dare qualche umile consiglio quando hai bisogno e mi chiederai;
    @ ezio…. mi onori come onori il ns team con la tua poesie e tanta maestria, voglio essere e rimanere un tuo allievo!;
    @ augusto … che dire, ogni giorno con un tuo commento è un buon giorno e vale la pena essere ottimisti!;
    @ Romiat un grazie dal profondo del cuore ed ovviamente sei invitato per visitare qualcuna delle meraviglie umbre scattando insieme!
    @ pinot la sintesi saggia e perfetta che ogni autore vorrebe avere a suggello di una genuina intuizione, sul mio flickr ho amici “ombre dipendenti” che non commentavano foto da mesi come hanno visto questa si sono risvegliati!
    Bene, vuol dire che a volte “un’ombra” comunica come una presenza!

  8. gianniB scrive:

    …all’ombra della torre e dentro l’Umbria
    confortate dalle rondini è forse
    l’esser veri amici men puro?
    Dove più il Sole per noi alla tua terra con
    fecondi scatti belli d’erbe, piazze e cieli, e quando
    commenti e lusinghe innanzi
    a noi diran per l’ore future,
    e da te, dolce amico, imparerò il giusto verso
    e la mestosa armonia che le tue foto governa,
    nel cor mi parlerà lo spirto
    della tua umiltà e dell’amore,
    unico spirto della mia vita raminga,
    come ristoro a’ di passati insieme ad una fonte
    che si distingua dalle mie alle tue infinite
    foto che in terra resteranno a testimone…

  9. Ilario Balestro scrive:

    senza parole!
    Grazieeeeeeeeeeeeeeeeeee!

  10. Paola S scrive:

    Bella foto e bella dedica. Mi piacciono molto le foto dove le ombre entrano da protagoniste dell’immagine.

  11. encantadissima scrive:

    Che questa foto mi abbia particolarmente “stordita” non credo sia un mistero per te, dalle tue parole comprendo che c’è ben oltre che non il “semplice” scatto (nelle tue foto non si trova mai nè banalità nè superficialità). Bellissimo il colpo d’occhio, la realizzazione, l’essenza stessa dello scatto e dell’idea. Bravissimo e sinceri complimenti… Tu…3 metri sopra il cielo! ;) Preferitissssssssssssssima! In bocca al lupo! P.S. Il concorso l’hai vinto di sicuro. Su quello fotografico non ho il potere di prevedere ma su quello dell’amicizia, della signorilità, del senso estetico, non ci sono dubbi! :)

  12. marcofederico scrive:

    ehi…ma è un concorso di fotografia…non di poesia…così non vale…!! :)

  13. Nycla scrive:

    Incantata da questa bellissima immagine,il gioco di lece e ombra è strepitoso!
    Sia tu che l’amico G siete due belle persone…un onore per me avervi conosciuto seppur virtualmente. Buona giornata…e regalaci ancora tante emozioni Ilario :lol:

  14. gemma greg scrive:

    Mi piace tantissimo l’ombra della torre campanaria e la scenografia, una foto stupenda così come la dedica e tutti i commenti che ho letto. Questo pianeta ComuniItaliani è abitato da tante anime sensibili ed il concorso non è l’unico stimolo, c’è arte alla base di tutto e la sincera amicizia. Bravo Ilario e bravi a tutti voi.

  15. Pampurio scrive:

    E’ incredibile come un’ombra, che nella maggior parte delle foto di noi mortali assume il ruolo di elemento disturbante, sia qui invece l’ossatura che sorregge e finalizza l’intendimento rappresentativo.
    Sono senza parole !

  16. Ilario Balestro scrive:

    poche parole per dirvi:

    @ Paola, grazie per il tuo apprezzamento, credimi è un vero piacere;

    @ encantadissima, sapendo quanto sei sincera posso solo dirti che in queste situazioni mi fai emozionare!;

    @ marcofederico grazie per la tua visita, sai della mia stima per te e quindi quanto possa apprezzare la tua visita!;

    @ Nycla, grazie di cuore e visto che ci segui ad entrambe (gli amici I&G) ci vorrà un’occasione per un nuovo incontro a tre! spero di non deluderti in futuro;

    @ gemma greg, sempre molto attenta ad analizzare quel che si vuole trasmettere con una foto ed al concorso non fine a se stesso, qualcosa mi dice che potremo incontrarci più avanti!

    @ Pampurio mi metti KO, io penso che Tu staresti sempre molto bene insieme a noi anche e solo per darci i tuoi consigli, meditiamo!!!

    Grazie a tutti, ora sarà dura postare altre foto!

  17. dous scrive:

    Poeta delle ombre… Complimenti Ilario per quest’altra bellissima interpretazione! :-)

  18. Ilario Balestro scrive:

    Ahhhh No, no, è vittima der “bacorozzo” come sulla tua “dous”, ma è incredibile !!!
    Er baco colpisce certe foto e solo certe foto, che poi se le ingrandisci noti i particolari e tutto diventa chiaro!
    Troppo interessante notare che se ti “specializzi” con le ombre poi è come mettere un timbro alla foto e quel particolare “baco da foto” le colpisce tutte, nessuna esclusa, incredibile ma vero!!!

  19. gianniB scrive:

    si sono scontrate le nostre foto e la tua è andata super ok…complimenti, dall’amico G

  20. Ilario Balestro scrive:

    Eccomi Gianni!!!! Non ho visto la sfida tra le ns perchè ne ho scorse solo alcune e dopo un incidente di percorso, cioè dopo aver notato er bacorozzo, mi sono fermato e mi è passata la voglia. Forse ce l’hai pure Tu simile e sarei felice se la posti, del resto eravamo insieme ed è bello vedere anche le diverse rese delle ns reflex con ottiche diverse, per la mia scena ci voleva il 14mm aiutato dai quattro gradini dell’ingresso alla torre che mi ha consentito la prospettiva precisa, il bel risultato lo divido con te per cui il voto è 31,30 per ciascuno!!!!
    Ora dovrò tornare a “bombardare” Panicale perché a forza di invitare amici ho perso la top foto ma sono felice perché mi sono reso conto di come il ns destino è sempre legato a mille fili mossi da un solo “burattinaio”!

    Un ritardo per aver sbagliato strada ha spostato la visita dalle 12,00 alle 13,00 la luce è cambiata completamente ed ha creato un atmosfera unica giustamente e prontamente catturata dalla mia cara amica mentre un’ora prima sarebbe stata disturbata dal sole pieno e dalla gente che gremiva la piazza.
    Ci torniamo il prossimo anno!

  21. Agnes (Senior) scrive:

    della serie “le ombre che parlano” ;)
    bella! ciao :)

  22. Ilario Balestro scrive:

    @agnes
    spero che ti piacciano le mie “ombre” perché io non ci rinuncerò per tutto il resto del concorso !!! Ciaoo e complimenti per i tuoi risultati sempre e solo da primato come giustamente meriti.

  23. Adriano Di Benedetto scrive:

    Questa mi era sfuggita molto bella complimenti

Scrivi un commento

Per inviare un commento devi fare il login.