23 gennaio 2012 alle 08:41

Ponte sul Dardagna – Madonna dell’Acero (BO)

di Maxmt65 (Lizzano in Belvedere, Emilia-Romagna. Ponti. Categoria A) - In Gara

7958-800x600


Visite: 625. Candidata il 21 gennaio 2012 14:48

Risultato voto a scrutinio: 61.13 (Scrutinio: 25°; Totale: 615°)
Turni (n.Voti/n.Sfide): 1° = 28/44 (64%); 2° = 31/45 (69%); 3° = 56/86 (65%); 4° = 93/165 (56%);
Voto Popolare. Complessivo: 7. Mensile: 4.

Risultato Ripescaggio: 27.99 (Posizione: 78°)
Turni (n.Voti/n.Sfide): 1° = 34/68 (50%); 2° = 43/66 (65%); 3° = 61/127 (48%); 4° = no;

Un’escursione sull’alto appennino bolognese dove ai confini con la Toscana c’è una cascata bellissima e appena più giù questo ponte di legno di vecchia fattura. Ovviamente cavalletto e tempo lungo per gli effetti dell’acqua.

Rete Blog Lizzano in Belvedere Guida Wiki Lizzano in Belvedere Descrizioni su Lizzano in Belvedere Forum Emilia-Romagna

41 commenti a “Ponte sul Dardagna – Madonna dell’Acero (BO)”

  1. pitzimba (Senior) scrive:

    Fantastica! Complimenti.

  2. Maxmt65 scrive:

    Ho commesso un’errore sull’indicazione del comune.
    Non è Bologna ma Lizzano in Belvedere.
    Chiedo scusa e chiedo se è possibile effettuare la correzione.
    Grazie. Maxmt65

  3. Mirco scrive:

    Si, le cascate del Dardagna sono a Lizzano in Belvedere

  4. kicka75 scrive:

    una foto stupenda di un posto che porto nel cuore. complimenti

  5. Lunik scrive:

    Molto bella…. complimenti
    Hai usato qlc filtro digradante per allungare i tempi
    o è bastato chiudere a f18?

    lunik

  6. Maxmt65 scrive:

    Grazie per i complimenti!
    Per rispondere a lunik…si ho usato un ND ma non ricordo se 4 o 8.
    Comunque il tempo discatto è stato intorno ai 10/12 sec. con il cavalletto in una posizione assurda rischiando di far finire tutto in acqua!

  7. Lunik scrive:

    Perfetta…grazie per la risposta

    Buon concorso ….lunik

  8. giuseppew67 scrive:

    I filtri ND sono vietati cambiamo il regolamento

  9. Maccaferri David scrive:

    No i filtri neutri non sono vietati. il filtro ND è un filtro neutro a quanto mi risulta

  10. giuseppew67 scrive:

    sbagliato

  11. Maccaferri David scrive:

    1.1 FOTO AMMESSE
    a) Foto a colori
    b) Foto digitali e/o scannerizzate
    c) Foto ritagliate (crop) e ridotte di dimensione
    d) Foto con leggere modifiche della luminosità e del contrasto
    e) Foto panoramiche stitch (purché fatte a regola d’arte)
    f) Foto che utilizzano come filtri: polarizzatore, neutro

  12. Maccaferri David scrive:

    il filtro nd è un filtro a densita’ neutra….

  13. MARIO1964 scrive:

    Ne stiamo parlando nel Senior club.
    L’ orientamento sarebbe quello di accettare gli ND.

    Cosa CERTAMENTE NON E’ AMMESSO è l’ ND digradante, che si usa per ovviare agli eccessivi sbalzi di esposizione nell’ immagine

  14. Maccaferri David scrive:

    se nel regolamento c’è scritto che i filtri neutri si possono usare, mi spiegate cosa c’è da discutere?i filtri ND2/4/8 sono semplicissimi filtri neutri. erano cose da decidere molto prima dell’inizio del concorso, ora tutte le foto che sono state realizzate con filtri neutri andrebbero fc nel peggiore delle ipotesi?!
    cosa diversa per i filtri GND, cosa comprensibile che non si possano usare.

  15. MARIO1964 scrive:

    C’ è sempre da discutere, David.

    Perchè ognuno interpreta il regolamento come più gli aggrada, e noi dobbiamo fare le nostre valutazioni.

    Neutro è un filtro che non apporta alcuna modifica, e che viene utilizzato ESCLUSIVAMENTE per proteggere le lenti.

    Questo sta scritto nel regolamento: NEUTRO, non ND.

    I filtri ND comportano delle diverse impostazioni della cam e non sono esplicitamente riportati nel regolamento; da qui la necessità per noi di valutare se possono essere assimilati i filtri neutri disciplinati per regolamento.

    Per cui, se permetti, facciamo qualche ragionamento in merito e vi faremo sapere.

    :)

  16. Maccaferri David scrive:

    il filtro UV dici tu non neutro, Di attrezzatura fotografica un pochino me ne intendo e per essere sicuro mi sono piu’ che documentato.
    i filtri neutri sono quelli con sigla ND. (neutral density)
    quelli che chiamate degradanti sono i GND (graduate neutral density)
    Il fatto è che il regolamento lascia molto libera l’interpretazione di filto neutro….che ripeto non è un UV, che nemmeno viene menzionato nel regolamento.

  17. Lunik scrive:

    Il filtro ND (neutral density),
    non apporta nessuna alterazione alla foto,
    se non quella di allungare il tempo di esposizione.
    Da quì, l’effetto setoso dell’acqua.
    Effetto identico a quello che si otterrebbe con una foto scattata in piena notte.
    Se il filtro ND altera la foto,
    allora anche il flash lo farebbe nel modo inverso….

    lunik

  18. Maccaferri David scrive:

    Si ma si ottiene anche chiudendo tutto il diaframma, specialmente negli obbiettivi con aperture estremamente ristrette tipo f32. allungando i tempi si ottengono questi effetti.
    La realta’ della foto assolutamente non viene variata.
    Il fatto è che se vado in negozio e chiedo un filtro neutro…mi esporranno tutta la serie ND, non la serie UV, che è solo uno schermo per protezione della lente.

  19. giuseppew67 scrive:

    io sono per l’uso del filtro neutal density e per il fisheye altrimenti anche i banchi ottici e le scnnerizzazioni da foto dovrebbero essere messi fuori concorso non me ne voglia il David se l’ho tirato dentro alla discussione. Troverei adatto l’apertura della discussione sul forum

  20. Maccaferri David scrive:

    per il fish eye non c’è molto da fare secondo me….per il resto direi che una soluzione piu’ che decente si potrebbe trovare

  21. giuseppew67 scrive:

    è un concorso fotografico, se si utilizzano filtri ottici e ottiche particolari che valorizzano la fotografia grazie all’occhio del fotografo senza dare via libera al fotoritocco estremo, il concorso può solo guadagnarne.

  22. Maccaferri David scrive:

    concordo, ma l’uso di filtri e ottiche che deformano l’immagine secondo me non passa.

  23. Maxmt65 scrive:

    Salve a tutti,
    visto che sono l’autore della foto in discussione, quindi parte in causa, vorrei entrare in merito alla questione anche se ritengo si stia facendo molto clamore per un cosa che è di una semplicità estrema. Mi spiego meglio.
    Premettendo che l’uso di filtri non è post-produzione ma pura tecnica applicata alla fotografia, dove saper ‘leggere’ la luce sta alla base
    della fotografia, l’uso poi di un ND (Neutral Density) da solo spiega il suo significato e il suo uso. Ma ahimè con l’avvento del digitale certe pratiche son cadute in disuso. Non altera in quanto neutro, colori o l’immagine in se (a differenza di quello che invece fa il filtro digradante (GND) Graduated Neutral Density)
    ma il suo uso specifico è solo quella di poter ‘allungare’ il tempo d’esposizione per recuperare luce laddove è più scarsa o per generare effetti come nella mia foto o come nelle classiche scie delle auto in un notturno.Chiudere solo il diaframma a volte non è sufficiente.
    Oltretutto questo tipo di soluzione è ammessa dal regolamento come citato da Maccaferri David che ringrazio per avermi sostenuto…grazie
    Scusa giuseppew67 ma trovo incongruente ciò che dici; in un primo messaggio dici che è sbagliato l’uso degli ND, ora invece sei per il loro uso…quindi?
    Spero di essere stato esaustivo.

    Maxmt65Novizio Karma: 180Messaggi: 0Iscritto: Mer 23 Dic 2009 01:10

  24. giuseppew67 scrive:

    Io sono andato nel primo forum dove venivano messe in discussione le regole e ho chiesto l’ammissione dei filtri ottici e del fisheye. Mi è stato risposto di no.
    Il filtro ND non può essere riprodotto con nessun software di ritocco cosi come il fisheye, quindi come si è presentato il problema l’ho portato alla ribalta.

  25. pinot scrive:

    A parte la bellezza della foto che é incontestabile, non capisco il problema. Il filtro ND nelle sue varie gradazioni agisce semplicemente come un limitatore di luce e non interferisce minimamente sull’immagine. Sarebbe semplicemente come utilizzare un F/64 o F/128, diaframmi strettissimi e non più utilizzati.

  26. Maccaferri David scrive:

    ma il fatto è che i filtri ND sono comuni filtri neutri…ed il regolamento li ammette! che poi qualcuno non sappia cosa è un filtro neutro…..perche’ ci sono persone che credono che un filtro UV sia un filtro neutro…..e che un filtro ND sia un filtro digradante…..

  27. giuseppew67 scrive:

    no nel passato concorso non erano ammessi neanche i polarizzatori.

  28. Maccaferri David scrive:

    si infatti non capisco….il polarizzatore si e l’ND no……contando che il polarizzatore cambia per bene il cielo….

  29. giuseppew67 scrive:

    fa anche altre cose come togliere i riflessi e può arrivare a scurire fino a 3 stop

  30. pinot scrive:

    Credo che ci sia un malinteso di base. Una cosa sono i filtri ND, limitatori di luce su tutto il fotogramma , e un’altra i Filtri digradanti che intervengono su una parte del fotogramma finale, non solo come luminosità ma anche , secondo la diversa colorazione, come tonalità di colore.

  31. daniele1357 scrive:

    Si, è una imprecisione nel regolamento, che di fatto metterebbe FC le foto scattate con i filtri UV, o skylight, che si usano per proteggere le lenti.
    Dico questo perchè lo scopo dei filtri UV è quello di limitare il passaggio degli ultravioletti, cosa utilissima quando si scatta al sole in spiaggia ad esempio, mentre gli unici filtri neutri sono proprio gli ND.
    daniele

  32. Maccaferri David scrive:

    a parte che l’UV non si nota nemmeno….lo skylight invece è un po’ come un polarizzatore se non sbaglio

  33. daniele1357 scrive:

    … beh.. ti garantisco che se fotografi in spiaggia sotto un bel sole la differenza la vedi bene se usi o meno un filtro UV, e anche se fotografi sotto un bel sole dove c’è tanta neve.
    Dal sito B+W della schneider:
    …UV Filter blocks the invisible UV component of light from the sky, which can cause blur and to which many color films react with a blue cast. These filters should be called UV-Blocking Filters…
    178 dollari… se non facesse qualcosa ;-)

  34. daniele1357 scrive:

    …per lo skylight invece dicono:
    This most delicate reddish-yellow conversion filter absorbs violet and some blue plus a minimal amount of green, but it passes yellow and red undiminished; the color of the light becomes “warmer” by 15 Mired. That is mostly the optimal amount for correcting the light blue cast in the shadows under a blue sky.
    Quindi UV e Skylight NON sono filtri neutri, ma tendono a rendere le foto con colori più ‘naturali’ con meno dominanti.

  35. Maccaferri David scrive:

    io di UV ne ho uno per obbiettivo…..e non ho speso 178 dollari, un buon uv si trova gia’ da 25 euro in su

  36. Maccaferri David scrive:

    Sto invece cercando un sito dove vendano a prezzi decenti i filtri in lastre tipo cokin “P” sapete qualcosa a riguardo?

  37. Maccaferri David scrive:

    Mi hanno sempre sconsigliato lo skylight nelle riprese, mi hanno sempre detto che è molto meglio l’UV, che mantiene colori piu’ normali.

  38. Maccaferri David scrive:

    Certo che se dovessero vietare il filtro UV….io non posterei piu’ una foto….ci tengo alle lenti dei miei carissimi obbiettivi…….

  39. mario mazzurana scrive:

    Ottima Bravo , buon concorso

  40. bernardosardano scrive:

    Un altro livello
    complimenti e buon concorso

  41. Sdb75 scrive:

    Il ponte è quello che è ma la foto è davvero magnifica. Complimenti!

Scrivi un commento

Per inviare un commento devi fare il login.