GUIDA  Bellante

Da Wiki.
Versione del 9 set 2011 alle 08:29 di Alessandra Schettino (Discussione | contributi)

(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)
Pagine Utili sul Comune
Scheda su Bellante
Mappa Interattiva
Siti bellantesi
Amministrazione Comunale
Statistiche su Bellante
Inserisci Bollino Wiki
Concorso Fotografico
Concorsofoto.jpg
Foto Bellante:
2012, 2009, 2008

Bellante è situato nell'Abruzzo nella Provincia di Teramo. Il 2 maggio si festeggia il Patrono, Sant'Attanasio. Tra gli edifici religiosi: Chiesa parrocchiale di Santa Maria; Chiesa di Santa Maria del Erulis o della Misericordia (a Ripattoni). Da Vedere: Palazzo Saliceti (nella frazione di Ripattoni).

Confina con i comuni di: Mosciano Sant'Angelo, Sant'Omero, Teramo, Campli e Castellalto. E' a circa diciassette chilometri da Teramo.


Indice

Dove Mangiare

  • Ristorante Enoteca Patana, Via Nazionale, 113
  • Ristorante Il Caminetto, Via Nazionale, 196

Volontariato, Onlus e Associazioni

  • Associazione Culturale Arteballetto, Via Fratelli Cervi,12

Complessi Bandistici

  • Primo Riccitelli

Informazioni Utili

Icona train t.gif Come Arrivare

Memorie Storiche

In Corografia dell'Italia, I° volume (1832) così viene descritto il comune:

BELLANTE, borgo del regno delle Due Sicilie, nell'ulteriore Abruzzo, distretto di Teramo, cantone di Campli, sopra un alto colle, ai di cui piedi verso borea scorre il Salinello. Ha titolo di baronia, e contiene una bella chiesa ed un ginnasio fondatovi dal re Ferdinando IV. Conta 1,650 abitanti, e vi si tengono due fiere all'anno, ai due maggio e primo novembre. È distante 10 miglia a greco da Teramo e 12 a scirocco da Ascoli Piceno.

Mentre nel III° volume (1834) così viene descritta la frazione del comune:

RIPATTONE o RIPATTONI, vill. del regno delle Duesicilie, prov. dell'ulteriore Abruzzo 1°, dist. di Teramo, cant. di Giulianuova, in una valle alquanto profonda irrigata dal Trontino. Vi si annoverano circa 1,900 abitanti, e nei suoi dintorni vi sono campi e praterie molto ubertose. Sopra il vicino colle vi prosperano le viti e gli ulivi. Sta 6 miglia a greco da Teramo a 5 a libeccio da Giulianuova.