GUIDA  Boscoreale/Ville e Palazzi

Da Wiki.
Versione del 2 mar 2009 alle 11:26 di Elena Cuomo (Discussione | contributi)

(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)
Palazzo Zurlo
Costruito dall'omonima famiglia nel 1765, presenta sul portale una rostra e lo stemma di famiglia. Sulla destra, invece, si apre un'ampia scalinata che conduce al piano superiore, che si caratterizza per cinque balconi.
Casino di Caccia
Risale al Settecento ed è ad un solo piano. Fu costruita per volere della famiglia dei Medici di Ottaviano ed era frequentato da tutti i nobili della città di Napoli.
Torri di Guardia
Risalenti al XVI secolo, si trovano sparse in tutto il territorio. Vennero costruite per avvistare i nemici.
Cellai
Eretti tra il Seicento e l'Ottocento, venivano utilizzati come stanze per conservare attrezzi agricoli o il vino. Alcune presentano la volte "a gavetta", ossia a forma semisferica per permettere la fuoriuscita della lava.
Antiquarium nazionale
Formato da due ampie sale, riflette, attraverso alcuni reperti archeologici di tutta l'area vesuviana, il rapporto uomo-natura dell'epoca romana.