GUIDA  Torgnon/Storia

Da Wiki.
Versione del 28 gen 2019 alle 07:44 di Colonnello (Discussione | contributi)

(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)

Torgnon/Storia

  • L’area comunale era già abitata prima della dominazione romana, come hanno dimostrato le testimonianze di due insediamenti protostorici individuati nella zona delle attuali Frazioni di Chatel e Chatrian . Dal Medioevo il Comune dipese dalla Famiglia Cly ( con dimora nel Castello di Cly , ubicato nell’attuale Comune di Saint-Denis ), il cui dominio si estendeva al di la' delle Alpi, fino a Sion in Svizzera . Conquistato, successivamente, dai Savoia fu da loro amministrarono per circa due secoli, quale castellania. Nell’anno 1550 fu ceduto alla Famiglia Moralis , poi alla Famiglia Fabri, alla Famiglia Roncas ed infine alla Famiglia Bergera che nell’anno 1750 rinunciò definitivamente ai diritti feudali.
Cuirosità:
- Del periodo delle signorie restano i canali di irrigazione, tra i quali "Pan Perdu", i "rascard, il mulino presente nella Frazione Etirol e le vestigia dell'ex Ospizio di Chavacour (che era situato sulla via che serviva al commercio del bestiame e del vino moscato di Chambave e che collegava il territorio di Torgnon col vicino Vallese attraverso il Colle Chavacour (q. 2.084) e Colle del Teodulo (q. 3.295) .