GUIDA  Abano Terme/Lapide per fine guerra 15-18

Da Wiki.

Abano Terme - Fine guerra 15-18.jpg

Hotel Trieste

Comando Supremo


4 novembre 1918

La guerra con l’Austria Ungheria che sotto l’alta guida di S.M. il re Duce supremo l’esercito italiano, inferiore per numero e per mezzi iniziò il 24 maggio 1915 e con fede incrollabile e tenace valore condusse ininterrotta ed asprissima per 41 mesi è vinta.

La gigantesca battaglia ingaggiata il 24 ottobre ed alla quale prendevano parte 51 divisioni italiane 3 britanniche 2 francesi 1 czeco-slovacca ed 1 reggimento americano , contro 73 divisioni austro ungariche è finita.

La fulminea arditissima avanzata su Trento del 29 corpo della I armata sbarrando le vie della ritirata alle armate nemiche del Trentino travolte ad occidente dalle truppe della 7 armata e ad oriente da quelle della 6 e 4, ha determinato ieri lo sfacelo totale del fronte avversario.

Dal Brenta al Torre l’irresistibile slancio della 12 della 8 della 10 armata e delle divisioni di cavalleria ricaccia sempre più indietro il nemico fuggente.

Nella pianura S.A.R. il Duca D’Aosta avanza rapidamente alla testa della sua invitta 3 armata, anelante di ritornare sulle posizioni da essa già gloriosamente conquistate che mai aveva perdute.

L’esercito austro-ungarico è annientato, esso ha subito perdite gravissime nell’accanita resistenza dei primi giorni di lotta e nell’inseguimento ha perduto quantità ingentissime di materiali d’ogni sorta e pressoché per intero i suoi magazzini ed i depositi ha lasciato finora nelle nostre mani circa 300.000 prigionieri con interi stati maggiori e non meno di 5000 cannoni.

I resti di quello che fu uno dei più potenti eserciti del mondo risalgono i disordine e senza speranza le valli che avevano disceso con orgogliosa sicurezza.

DIAZ