GUIDA  Bra/Ritratto della Città

Da Wiki.

Indice

Ritratto della Città

Bra - Panoramica
Bra - Panoramica
Piazza Giovanni Arpino
Piazza Giovanni Arpino

  • Terza città per consistenza demografica della Provincia di Cuneo è una località di pianura e di probabile origine alto-medievale.Sita sulla sponda sinistra del Fiume Tanaro è caratterizzata da un clima temperato sub-continentale (le piogge cadono prevalentemente in autunno ed in primavera).L’abitato,con la parte più antica situata sulle pendici delle colline monferrine e la parte più recente nella pianura,mostra segni di espansione edilizia.Per la sua posizione baricentrica tra le colline di Langhe e Roero e le fertili pianure del cuneese, Bra è sempre stato importante luogo di scambi e commerci,alimentati fin dai tempi più remoti dalla ricca compravendita di vini e di formaggi d’alpeggio.

Parco Pubblico
Parco Pubblico

  • All’inizio del 1900 la città era principalmente un importante centro agricolo sostenuto soprattutto dalla rinomata coltivazione degli ortaggi e dal conseguente mercato.La progressiva industrializzazione dell’intero Piemonte consentì l’insediamento di alcuni importanti stabilimenti,operanti soprattutto nel campo dell’arte conciaria, mentre a metà 1900 il boom economico portò un nuovo e radicale stravolgimento nella struttura economica:l’industria pesante si affermò in maniera decisa ed anche le industrie braidesi mutarono le loro vocazioni,indirizzandosi verso attività legate alla lavorazione di materie plastiche ed alla meccanica pesante. La congiuntura turistico-commerciale che ha interessato il Piemonte meridionale nell'ultimo decennio del 1900 ha consentito all’economia braidese di mutare nuovamente aspetto e di orientarsi verso un terziario avanzato che coniuga le esigenze dei tempi moderni con il rispetto e la valorizzazione delle tradizioni.Oggi è sede di importanti rassegne e manifestazioni,di associazioni di rilievo nazionale ed internazionale,di un caratteristico commercio che ritorna a privilegiare la ricca produzione enologica e gastronomica di queste terre.
  • E’ uno dei maggiori centri del Barocco Piemontese e presenta imponenti costruzioni che si affacciano sulla piazza Caduti per la Libertà (al cui centro si trova la statua di San Giuseppe Cottolengo) che si trova nella parte storicamente più antica del centro cittadino, denominata "della Rocca".

Panorami e Scorci

Edifici Cittadini

Vie e Piazze

Parchi Pubblici

Varie

Curiosità

  • La località viene citata nella canzone "La risposta dell'architetto" di Elio e le Storie Tese contenuto nell'album "Studentessi".
  • A Sanremo 2013,nell’ambito del "Festival della Canzone Italiana",le due torinesi Carla Bruni e Luciana Litizzetto hanno cantato insieme una canzone che nomina la cittadina roerina.