GUIDA  Brusson/Frazioni/Estoul

Da Wiki.

Brusson/Frazioni/Estoul

Estoul - Panoramica
Estoul - Panoramica

  • Ubicata ad est del Capoluogo e posta a 1704 metri di quota, in un’ampia radura prativa circondata da boschi e dominata (a sud) dalla mole delle tre Dame di Challand, si presenta come un piccolo borgo di ridotte dimensioni, arroccato intorno alla Cappella San Lorenzo, sovrastante la Val d'Ayas . Il suo toponimo deriva dalla parola "stalla" ed a metà XVI secolo fu una zona di segnalazioni luminose tra la Torre di Verres ed il Col della Ranzola , collegandosi anche con le postazioni di Testa Comagna, a difesa da eventuali incursioni da parte delle Truppe Spagnole stanziate a Macugnaga e territori limitrofi.
Curiosità:
- Dal nucleo centrale della Frazione, denominato La Croix, si diramano i sentieri e le carrarecce che consentono di raggiungere: il Vallone Palasina (con i suoi omonimi laghi); il Litteran , il Rifugio ARP, il Monte Bieteron, il Colle di Bringuez (ed omonimo lago) ,i Laghi di Estoul e Punta della Garda.
- A poca distanza da La Croix, tra pascoli e radi abeti sovrastanti la Frazione Fenilliaz, si possono vedere gli imbocchi delle gallerie delle ex miniere aurifere, in esercizio tra l’anno 1898 ed i primi anni del 1900, oggi abbandonate.