GUIDA  Cantagallo/Oratorio al Mulin del Rosso

Da Wiki.
Esterno
Interno

L'oratorio fu voluto dal figlio del proprietario del mulino che decise di farsi prete nel Settecento. Siccome gli fu assegnato dalla Diocesi di Pistoia e Prato una parrocchia lontana da Luicciana che era il suo paese, decise di creare una propria chiesa in mancanza della disponibilità nella chiese della zona, ossia Cantagallo, Luicciana, Luogomano. La creò di fianco al mulino di suo padre. L'edificio è il classico tempio a capanna in pietra con soffitto in muratura e ligneo, l'altare è piuttosto anonimo. Dopo che il figlio fu destinato alla chiesa di San Michele a Luicciana, questo oratorio è rimasto inattivo anche se ancora consacrato.