GUIDA  Cesana Torinese/Caratteristiche del Territorio

Da Wiki.

Caratteristiche del Territorio

Cesana Torinese - Valle del Thures
Cesana Torinese - Valle del Thures

  • Il territorio comunale,che occupa l’area estrema sud occidentale dell’Alta Valle di Susa comprende:
- a nord del Capoluogo :il tratto iniziale della Valle del Fiume Dora Riparia' che,con andamento secondo i meridiani,va dal Capoluogo in direzione del Comune di Oulx e verso la quale confluiscono le vallate minori:
- 1. alla destra idrografica del corso del Fiume: Valle del Rio Nero e Valle del Rio della Grande Cote ;
- 2. alla sinistra idrografica del corso del fiume: Valle del Rio Fenils più altre due di minore rilevanza;
- a sud est del Capoluogo :
- 1. con andamento sud est – nord,a partire dalla Frazione Bousson sino al Capoluogo ,il tratto finale della Valle del Ripa (percorsa dall’omonimo corso d’acqua che è uno degli originatori del Fiume Dora Riparia );
- 2. con andamento sud est – nord ovest la Valle del Thures ,percorsa dall’omonimo Torrente costituente affluente del Torrente Ripa ,che dalla testata del Colle di Thures (q.2.798) giunge sino alla Frazione Bousson ;
- ad ovest del Capoluogo :il tratto finale della Valle delle Piccola Dora ,percorsa dall’omonimo corso d'acqua,che con andamento sud ovest – nord est ed origine dal Colle del Monginevro (q.1.850) nel Comune di Claviere ,si apre sull’area di dislocazione del Capoluogo .

Cesana Torinese - Lago Nero q.2.071(ghiacciato)
Cesana Torinese - Lago Nero q.2.071(ghiacciato)

  • Coronato da montagne le cui cime superano i 2.000 metri di altezza,in particolare, si riportano le seguenti: Monte Fraiteve (q.2.701), Roccia Rotonda (q.2.392), Monte Rotta (q.2.217), Cima del Bosco (q.2.377) , Monte Furgon (q.2.819), Monte Gran Roc (q.3.121), Punta Ciatagnera (q.3.295), Cima Pelvo (q.3.266), Punta Serpentiera (q.3.267), Punta Ramiere (q.3.303), Punta Merciantaira (q.3.293), Monte Terra Nera (q.3.100), Cima Fournier (q.2.425), Cima Saurel (q.2.451), Monte Gimont (q.2.645), Punta Rascià (q.2.341), Monte Chaberthon (q.3.131), Punta di Calanche Ronde (q.3.042) . Tra queste alte quote vi sono diversi laghetti alpini tra i quali:
1.Lago Fontana Fredda (q.2.180) situato sulla linea di confine con la Francia è sovrastato da "Poggio Carabinieri" ,così chiamato per la sua posizione ottimale di osservazione da dove in passato gli uomini dell’Arma controllavano la zona;
2.Lago Nero (q.2.071)questo suggestivo lago è caratterizzato dal colore molto scuro ed intenso delle sue acque e sulle rive si trovano un Rifugio ed una graziosa Chiesetta. ( Curiosità :si narra che un carro armato risalente alla Seconda Guerra Mondiale sia adagiato sul suo fondo);
3.Lago Gignoux (q.2.329) :secondo la leggenda un individuo dotato di poteri magici vi nascose all'interno un favoloso tesoro.Rimasto pero' amareggiato dalla brama dimostrata dagli uomini per entrarne in possesso, stabili' che non sarebbe appartenuto solamente ad una unica persona bensi' all'intera umanita':lo tramuto' pertanto in un arcobaleno i cui sette colori si possono ammirare riflessi dalle acque sotto particolari condizioni di luce.

Cesana Torinese - Valle della Dora Riparia
Cesana Torinese - Valle della Dora Riparia

  • La morfologia è costituita da rocce eterogeneee ed,in particolare,gran parte dei litotipi presenti sono metamorfici quali Calcescisti e Oficalci .Vi sono anche dei Radiolariti nei pressi della Frazione di Champlas Seguin , Dolomie del Monte Chaberton (q.3.131) e Ofiolitidi nella Frazione di Bousson (quest’ ultime venivano estratte,fino alla fine del 1800,da cave tutt'ora esistenti).Nell'area del Monte Crouzeau (q.1.716) nella Frazione di Bousson e Punta Rascià (q.2.341) nella Frazione Sagna Longa è presente una roccia di colore verde scuro solcata da un fitto intreccio di venature bianche,la serpentinite ,dall'aspetto del tutto simile al marmo.In passato,dagli anni 1924/1925 sino agli inizi degli anni 1970,è stata oggetto di intense attività di estrazione ed,ancora oggi,vicino a Bousson si può vedere quel che resta della Cava di Marmo Verde (sono visibili tre siti di estrazione con diverse cavità sorrette da pilastri e numerosi strumenti e macchinari abbandonati all'epoca di chiusura dell'attività).
  • Le principale vie di comunicazione interessanti il territorio sono:la Strada Statale 24 che,provenendo da Oulx ,adduce al Capoluogo e successivamente a Claviere in direzione del Confine di Stato con la Francia del Colle del Monginevro ;la Strada Provinciale 23 R che adduce al Colle del Sestriere nel Comune di Sestriere .

Curiosità

Il territorio Comunale è attraversato dal Sentiero Balcone che si snoda nell’Alta Valle di Susa nei Comuni di: Oulx , Bardonecchia , Sauze d'Oulx , Cesana Torinese , Claviere , Sauze di Cesana e Sestriere , percorrendo le medie quote dei versanti ed attraversando molteplici tipologie di ambienti naturali quali lariceti, pinete di pino silvestre, acero frassineti fino a toccare pascoli alpini e talora ghiaioni alpini.