GUIDA  Jean Baptiste Cerlogne

Da Wiki.

Jean Baptiste Cerlogne

nacque il 26 marzo del 1826 a Saint-Nicolas e morì nell’anno 1910 nel Priorato di Saint-Pierre.Dopo aver trascorso il suo primo ventennio di vita in Francia,quale emigrante,al suo rientro in Patria (nell’anno 1848) partecipa alla Guerra d'Indipendenza. Dopo essere stato cuoco presso il Seminario Maggiore di Aosta scopre tardivamente la vocazione sacerdotale e nel 1878 gli viene assegnata la Parrocchia di Champdepraz.Successivamente trascorre un lungo periodo nelle Parrocchie del Piemonte e nel 1901 ,tornato in Valle d'Aosta,diventa Rettore di Vieyes, sopra Aymavilles.Pioniere nel campo della dialettologia e grande studioso della lingua dialettale valdostana (che codificò in una lingua scritta) ha lasciato,in eredità,una piccola grammatica ed un dizionario in patois valdostano.Nell'anno 1908 abitò nella Frazione La Crête del Comune di Villeneuve, presso l'abitazione del maestro Marius Thomasset,dove scrisse la sua ultima opera "Le patois Valdôtain". A Villeneuve gli è stata intitolata la via centrale della cittadina.