GUIDA  Ledro/Lapide monumento a Federico Guella

Da Wiki.

Il monumento a Federico Guella fu inaugurato il 25 Luglio 1926, opera dello scultore Silvio Zaniboni di Riva del Garda, fu collocato provvisoriamente sulla facciata della casa natale dell'eroe (in piazza Obbedisco a Bezzecca); nel 1934 fu sistemato sul Colle. E' ricavato da un unico pezzo di granito mentre il busto è in bronzo.

Federico Guella nacque a Bezzeca il 27 Novembre 1893. Convinto irredentista, studente universitario di fede italiana, nonostante sorvegliato dai gendarmi austriaci nel settembre del 1914 riuscì attraverso il Passo di Tremalzo a varcare i confini e il 24 maggio 1915 si arruolò nel 58° Reggimento Fanteria come soldato semplice.

Nominato sottotenente fu mandato al 72° Reggimento della Brigata Mantava. Prima medaglia di bronzo per il coraggio dimostrato nei combattimenti di Costa Molina in Val Lagarina. Nei giorni 25-26-27 e 30 Dicembre 1915 partecipa ai combattimenti di Castel Dante (vicinanze di Rovereto) e qui fu colpito in fronte mentre trascinava i suoi all'assalto. Nel 1923 fu conferita la medaglia d'oro.

Bezzecca - Monumento a Federico Guella - Sul Colle.jpg

MCMXV

FEDERICO GUERRA

MCMXVIII