GUIDA  Pomigliano d'Arco/Museo della Memoria

Da Wiki.

Indice

Storia

L'ex rifugio antiaereo, sito in Piazza Mercato, ospita il Museo delle Memorie.

Il luogo ove sorge il Museo fu realizzato con scopi difensivi durante la Seconda Guerra Mondiale, infatti le stanze si stendono per 600 metri ed è collocato a quattro metri di profondità.

La riqualificazione urbana che coinvolse alcune parti del paese, riguardò anche Piazza Mercato e l'ex rifugio che oggi ospita il Museo.

Inaugurato nel 2004, nel 2007 fu dedicato al martire delle Fosse Ardeatine, Vincenzo Pirozzi.

Descrizione

Il Museo è diviso in due sezioni:

La prima sezione ospita manifestazioni e mostre temporanee ed è formata dalle gallerie dell'ex rifugio.

La seconda sezione ospita gli uffici amministrativi ed una biblioteca, una sala multimediale ed un sala conferenze (utilizzata anche da esterni dietro prenotazione).

La biblioteca mette gratuitamente a disposizione degli utenti materiale fotografico e bibliografico prevalentemente storico.

In fase di realizzazione è il progetto che prevede di mostrare, nelle strutture museali, la vita pomiglianese durante la Seconda Grande Guerra, anche attraverso la raccolta di materiale ceduto dai cittadini.

Giorni e Orari di Apertura

  • Dal lunedì al sabato: dalle 8:30 alle 13:30
  • Martedì e giovedì: dalle 8:30 alle 13:30 e dalle 16:00 alle 19:00

Riferimenti

  • Indirizzo: Piazza Mercato
  • Telefono: 081/8849120
  • Email: [1]