GUIDA  Portacomaro/Castelli e Fortificazioni

Da Wiki.

Castelli e Fortificazioni

Portacomaro - Piazza del Municipio e "Ricetto"
Portacomaro - Piazza del Municipio e "Ricetto"

  • Il Ricetto :
Risalente al X°-XI° secolo è un luogo racchiuso da mura,con un torrione e fortificato per proteggere le case,i magazzini,i granai e gli edifici più importanti del paese.Per secoli è stato il rifugio degli abitanti in tempo di guerra ed il centro del potere religioso e civile.Ricavato mediante parziale taglio della cima di una collina e successivamente rivestito da muri in mattoni,è costituto da un blocco di tufo compatto su cui sono stati costruiti numerosi edifici.Le mura non hanno mai avuto un vero e proprio fossato di difesa ma una vasca di raccolta dell'acqua piovana ed un punto di raccolta delle acque di scolo (utilizzato come abbeveratoio per il bestiame) che occupava il lato della piazza a ridosso del muro di cinta.Oggi,sulla piazza ingentilita al centro da un giardinetto con fontana,si affacciano la Chiesa Parrocchiale di San Sebastiano ed il Municipio.Il terzo lato è occupato da case di privati,mentre il lato verso le mura è libero e costituisce una terrazza panoramica sulle colline del Monferrato .Nell’area si trovano anche la canonica, l'oratorio,l'edificio scolastico con le scuole elementari e medie,una costruzione che (probabilmente) un tempo era una torre successivamente convertita in carcere mandamentale ed in seguito in serbatoio dell'acquedotto oltre ad una serie di abitazioni private.