GUIDA  Provincia di Torino/Percorsi Turistici

Da Wiki.

Provincia di Torino/Percorsi Turistici

I Comuni della Provincia di Torino costituiscono il mosaico di un territorio ricco di bellezze naturali,di luoghi di interesse storico ed architettonico e dispongono di un variegato patrimonio di tipicità agroalimentari di eccellenze del gusto.Questi luoghi dal forte valore turistico,i loro prodotti genuini e le ricette tradizionali si propongono per alcuni itinerari e tappe:

1. Capoluogo Torino :per andare alla scoperta della città è necessario poter avere a disposizione diversi giorni ma ,per un approccio iniziale e non esaustivo,la disponibilità di un paio di giornate fornisce al visitatore i presupposti per un suo successivo ritorno nell'antica e storica Prima Capitale d'Italia (vds. Visita della città );
2.Collina Torinese;
3.Canavese :per scoprire i suoi castelli medioevali,le antiche chiese nascoste nel verde,le residenze dell'aristocrazia savoiarda,le ville della borghesia intellettuale torinese,le archeologie delle prime industrie della Penisola,legate alla ricchezza ed alla forza delle acque alpine è un territorio dove per secoli la montagna,la campagna e la città si sono sfiorate ed integrate con le loro attività produttive ed i loro svaghi si propongono alla visita le seguenti Località Canavesane ;
4.Valle di Susa :da secoli porta d'ingresso nella Penisola - vi passò Annibale ,prima di un alunga serie di invasori - offre al buon gustaio anche un nutrito elenco di antichissimi vitigni che la costanza di alcuni produttori locali e le favorevoli condizioni climatiche stanno riportando in auge.Al merito sono proposti cinque itinerari:
- Primo itinerario in Media Valle di Susa;
- Secondo Itinerario in Alta e Media Valle di Susa;
- Terzo Itinerario in Bassa Valle di Susa alla destra idrografica del fiume Dora Riparia;
- Quarto Itinerario nella Bassa Valle di Susa alla destra idrografica del fiume Dora Riparia;
- Quinto Itinerario nella Bassa Valle di Susa alla sinistra idrografica del fiume Dora Riparia.
5.Valle Chisone e Val Pellice :presentano numerose testimonianze di fortificazioni di frontiera.Tuttavia la Valle Chisone resta un delizioso scrigno di diversità ambientali e paesaggistiche,con tre parchi naturali,capaci di presentare spettacolari fioriture,fitti boschi di conifere ed una ricca fauna selvatica (vds. Località da visitare in Valle Chisone );
6.Le Tre Valli di Lanzo Torinese : Val Grande di Lanzo , Val d'Ala e Valle di Viù vicinissime a Torino sono state le prime mete di villeggiatura della nobiltà e dei notabili (non solo Piemontesi)attirati dalla ricchezza di acque,dalla bellezza dei panorami e dalla buona cucina(quest'ultima apprezzata dal Poeta Giuseppe Carducci che da queste parti sembrasse trovare ulteriori ispirazioni poetiche) (vds. Località da visitare );
7.Val Sangone :la Valle che sale da Sangano fino al Parco Naturale Regionale Orsiera Rocciavrè offre prodotti di grande qualità,tra cui castagne e sopratutto funghi che a Giaveno hanno un importante e storico mercato.Una visita alle Cascine ed ai produttori di formaggi,tra cui il prelibato "Cevrin" di Coazze chiudono l'escursione nella località;
8.Località della Pianura Pinerolese :sotto il profilo morfologico si possono riconoscere le aree montane,formate dai bassi ed aspri rilievi che dalla Valle Lemina giungono sino ai Tre Denti di Cumiana ed al Monte San Giorgio ,che sovrasta Piossasco . Alla base di tali rilievi, vi sono tre diversi livelli di pianura intensamente utilizzata ed urbanizzata che si alternano nel paesaggio.La particolare posizione del territorio fa sí che il clima della zona sia particolarmente gradevole ed influenzato,nel periodo invernale,dall'arrivo di correnti che spesso provocano innalzamento delle temperature.La buona esposizione solare del territorio e la quasi assenza di nebbie persistenti ha molto influenzato,in passato,le coltivazioni.