GUIDA  Siti UNESCO/Le strade nuove e i rolli di Genova

Da Wiki.

Descrizione

Le strade nuove e i rolli di Genova coincidono con la parte più pregiata del centro storico cittadino. Si tratta di un meraviglioso insieme di palazzi nobiliari, costruiti dalla florida aristocrazia genovese, che con le loro attività finanziarie e mercantili furono i deus ex machina che finanziavano le attività commerciali della Corona di Spagna nei commerci con le colonie di oltremare. La lista compilata dai funzionari della serenissima dei “rolli” era, in realtà, una lista di dimore tanto regali e significative, tanto da oter essere utilizzate come alloggi d’elites per il personale diplomatico straniero in visita presso la città. L’aristocrazia genovese incominciò, così, a fare a gara a chi approntava la casa più lussuosa, emblema di potere. Le strade nuove, oltre ad essere dei capolavori di architettura, rappresentano le più grandi intuizioni dell’urbanistica manierista, ed ebbero notevole eco in tutta Europa.

Motivazione

  • Criterio (ii):Le strade nuove ed i relativi palazzi mostrano un’importante scambio di valori fra architettura ed urbanistica del XVI e XVII secc. Attraverso le pubblicazioni coeve le strade nuove riscossero un notevole successo diventando una pietra miliare nello sviluppo dell’architettura barocca e manierista in Europa.
  • Criterio (iv): Le strade nuove sono uno stupefacente esempio urbanistico costituito da palazzi nobiliare di grande valore che illustrano il potere economico e politico della città mercantile di Genova al suo apice. Il progetto rispondeva al prestigio della città nel secolo non a caso definito dagli spagnoli “secolo dei genovesi” (1563-1640).

Dati

  • Anno d'iscrizione: 2006