15 Novembre 2008 alle 12:11

Chiesa di San Costanzo nella nebbia

di rosario miranda (Massa Lubrense, Campania. Edifici Religiosi. Categoria B)

Massa Lubrense - Chiesa di San Costanzo nella nebbia


Visite: 940. Raccomandazioni: 0.
Voto Popolare: 11. Posizione: 11204°.

Risultato voto a scrutinio: non ha partecipato

Collocata sulla cima del monte omonimo, nei pressi della frazione di Termini, in un sito frequentato dai fenici e dai greci, mmersa nelle basse nubi che lambiscono la cima del colle, con i suoi antichissimi gradini, immersa in una natura incontaminata, raggiunta solo dal suono del vento…

Vota Fase di voto conclusa. Non è più possibile votare la foto.

8 commenti a “Chiesa di San Costanzo nella nebbia”

  1. gianniB scrive:

    Votata questa lievissima percezione che la nebbia lascia intravedere, bella la scalata di roccia che porta alla cappella da dove si intravede lo splendido golfo di Napoli da un lato e di Salerno dall’altro. E da salernitano non potevo non apprezzarla. Ciaooo da gianniB, è gradito un tuo commento/vto alla mia S.Chiara di Assisi, grazie e ciaoooo

  2. romgilda scrive:

    Suggestiva questa immagine dominata dai sassi e dalla nebbia.
    A te il mio voto ed un invito a commentare le mie foto
    Ciao
    Romgilda

  3. cricri scrive:

    Che atmosfera suggestiva! un voto meritato! Però ti avviso: è possibile che la foto venga messa fuori concorso in quanto l’edificio religioso è visibile con difficoltà :)

  4. emmegi scrive:

    … la nebbia agli irti colli piovigginando sale…….complimenti la voto con piacere. Se ti guarda il mio Festino. Ciao

  5. fabry63torino scrive:

    La nebbia crea un atmosfera, mi piace veramente, votata.
    ti attendo per un tuo commento

  6. cirrouncino scrive:

    pur essendo la chiesa poco visibile, la nebbia crea un atmosfera ovattata +1 voto

  7. zioseb scrive:

    L’immagine della chiesina che spunta dalla nebbia è spettacolare.
    Bella la tua descrizione, sembra davvero di rivivere in sogno epoche passate.
    Luoghi che ti segni per andare prima o poi a visitare.
    Tecnicamente ineccepibile, merita con merito :-) +1

  8. bibotti scrive:

    Ah, ma allora la fitta nebbia non è solo qui in Val Padana… Complimenti per questo scatto suggestivo! Ciao. Cristina

Scrivi un commento

Per inviare un commento devi fare il login.