15 Novembre 2008 alle 16:05

Chiesa di Pazzano - Serramazzoni (MO).

di Guido Piano (Serramazzoni, Emilia-Romagna. Edifici Religiosi. Categoria B)

Serramazzoni - Chiesa di Pazzano - Serramazzoni (MO).


Visite: 2214. Raccomandazioni: 0.
Voto Popolare: 8. Posizione: 14867°.

Risultato voto a scrutinio: 13.09
Turni (n.Voti/n.Sfide): 1° = 6/6 (100%); 2° = 12/14 (86%); 3° = 16/26 (62%); 4° = no;

L’attuale chiesa, dedicata ai santi Giovanni e Paolo, fu costruita nel 1727 su disegno di Antonio Vandelli. In essa, prima dei lavori di restauro e consolidamento, avvenuti negli anni 1970-80, si poteva vedere nel pavimento dinanzi all’altare dedicato a S. Giuseppe, una tomba con scolpito un guerriero e la scritta Marcus Bazzanus et sibi natis et pasque nato proli hoc sepulcrum construxit - A. MDLXXX. Questa tomba, forse proveniente da altro luogo sacro più antico, era il sepolcro dell’importante famiglia dei Bazzani che annoverò uomini che ricoprirono importanti cariche nell’ambito dello Stato Estense.

Vota Fase di voto conclusa. Non è più possibile votare la foto.

7 commenti a “Chiesa di Pazzano - Serramazzoni (MO).”

  1. cirrouncino scrive:

    foto molto particolare e originale, merita il primo voto.
    ciao

  2. giampiero.caminiti scrive:

    insoliti colori per una chiesa. voto la ricercatezza e l’inquadratura grandagolare, ben fatta… voto +1

    Vieni a scambiare un paio di opinioni anche alle mie

  3. Novecento scrive:

    E anche questa foto tua foto direi che è perfetta. Davvero un bel HDR… votata!

  4. andromeda scrive:

    colori splendidi, bravo come sempre, 1 voto per te :-)

  5. bibotti scrive:

    Guido, ma quante belle foto mi sono persa?! Questa è uno spettacolo. Votata. ciao

  6. bibotti scrive:

    p.s. grazie anche per le tue accurate descrizioni, decisamente istruttive. Ciao.

  7. Gianluca Bufardeci scrive:

    Bella foto grandangolare spinta con colori saturi.
    +1 voto meritato.
    Complimenti

    Se ti va passa a veder ela mia galleria.
    Ciao
    Gianluca

Scrivi un commento

Per inviare un commento devi fare il login.