20 Dicembre 2008 alle 15:29

La pieve di S. Pietro

di Giuseppe Zingarelli (Vaglia, Toscana. Edifici Religiosi. Categoria A)

Vaglia - La pieve di S. Pietro


Visite: 441. Raccomandazioni: 0.
Voto Popolare: 3. Posizione: 28853°.

Risultato voto a scrutinio: 9.27
Turni (n.Voti/n.Sfide): 1° = 4/6 (67%); 2° = 8/13 (62%); 3° = 11/25 (44%); 4° = no;

La chiesa di San Pietro a Vaglia si trova nel comune di Vaglia, alla sinistra del torrente Carza.

La sua origine è precedente al mille e il documento che ne attesta l’esistenza già nel X secolo è quello che menziona la Plebem Sancti Petri in Valea, quando era vescovo il fiorentino Sichelmo (966-986). Alcune fonti la fanno risalire all’VIII secolo e la segnalano, con la pieve di San Piero a Sieve, fra le più antiche del Mugello.[1]

In questa chiesa si conservano un reliquiario in ebano della santa Croce, un ostensorio, un calice, un turibolo a navicella di argento, due festoni, una testa d’angelo robbiani e un crocifisso di legno riferito al Giambologna[1]. Vicino al fonte battesimale, una Madonna del Rosario del 1609, opera di Piero Confortini.

La chiesa, rovinata nel 1789, subì un restauro nel 1949.

Vota Fase di voto conclusa. Non è più possibile votare la foto.

2 commenti a “La pieve di S. Pietro”

  1. Antonios Tzermias scrive:

    Composta nel pieno rispetto delle sue geometrie verticali e ben esposta, questa foto mi colpisce per la bellezza dei suoi toni pastello che donano un’ anima calda alla scena ritratta! Votata!
    Ciao

  2. anna01 scrive:

    semplice e particolare
    un voto
    anna

Scrivi un commento

Per inviare un commento devi fare il login.