21 Dicembre 2008 alle 17:57

Innominato

di Adry57 (Vercurago, Lombardia. Edifici Religiosi. Categoria A)

Vercurago - Innominato


Visite: 1084. Raccomandazioni: 0.
Voto Popolare: 8. Posizione: 15212°.

Risultato voto a scrutinio: 9.57
Turni (n.Voti/n.Sfide): 1° = 4/5 (80%); 2° = 7/13 (54%); 3° = 12/25 (48%); 4° = no;

Resti del Castello de L’Innominato, piccolo recinto quadrangolare con una grande torre sbrecciata, ridotta nel 1902 a cappella ricordo di San Girolamo Emiliani, il fondatore della congregazione dei Somaschi. Al centro una grande croce sostituisce quella piantata nel Cinquecento per onorare il Santo. All’ingresso la chiesuola dedicata alla Vergine e a Sant’Ambrogio.
Da ‘I Promessi Sposi’ “II castello dell’innominato era a cavaliere a una valle angusta e uggiosa, sulla cima d’un
poggio che sporge in fuori da un’aspra giogaia di monti, ed è, non si saprebbe dir bene, se
congiunto ad essa o separatone, di un mucchio di massi e di dirupi, e da un andirivieni, di tane e
di precipizi, che si prolungano anche dalle due parti. Quella che guarda la valle è la sola
praticabile; un pendio piuttosto erto, ma uguale e continuato: a prati in alto; nelle falde a campi,
sparsi qua e là di casucce. II fondo è un letto di ciottoloni, dove scorre un rigagnolo o
torrentaccio, secondo la stagione: allora serviva di confine ai due stati. I gioghi opposti, che
formano per dir così, l’altra parete della valle, hanno anch’essi un po’ di falda coltivata; il resto è
schegge e macigni, erte ripide, senza strada e nude, meno qualche cespuglio ne’ fessi e sui
ciglioni.”

Vota Fase di voto conclusa. Non è più possibile votare la foto.

8 commenti a “Innominato”

  1. romgilda scrive:

    Una chiesa che è anche un castello del quale ci hai fornito notizie molto dettagliate; una posizione quasi inaccessibile per un sito dove la pietra si condonde con la pietra in un insieme di unico colore severo e grave che però rifurge contro l’azzuro ben terso del cielo
    Votata
    Hai avuto occasione di vedere le mie foto ???
    Ciao
    Romgilda

  2. Antonia Migliaresi scrive:

    ma che meraviglia, votato!

  3. Maxtre79 scrive:

    Ho sempre avuto il desiderio di ripercorrere i luoghi manzoniani…Questa foto lo ha in parte esaudito. Merita un voto!
    Ciao Max

  4. Nicola1234 scrive:

    Mi piacerebbe tanto poterlo visitare. Grande risalto e maestosità, visti dal basso. Complimenti, votato

  5. sasso angelo scrive:

    mi piace. molto belli i colori…nitidi ed accesi. buona la tecnica. voto.
    AS

  6. FALCIANO scrive:

    ho riletto da poco i promessi sposi e questa foto riesce a dare l’atmosfera del castello dell’innominato votata

  7. romy popona scrive:

    voto+ a manzoni e alla storia, bella foto e descrizione-romana

  8. LeoRiu scrive:

    Cavolo, Lecco non la conosco ed è veramente bella…merito anche di chi ha fatto gli scatti, +1 a quella che mi piace di più

Scrivi un commento

Per inviare un commento devi fare il login.