27 Dicembre 2008 alle 18:59

vista da edificio religioso

di DIlario Annie Mary (Cassino, Lazio. Edifici Religiosi. Categoria C)

Cassino - vista da edificio religioso


Visite: 862. Raccomandazioni: 0.
Voto Popolare: 6. Posizione: 19108°.

Risultato voto a scrutinio: 3.08
Turni (n.Voti/n.Sfide): 1° = 3/6 (50%); 2° = 5/13 (38%); 3° = no; 4° = no;

risultato dopo la guerra e la ricostruzione del edificio religioso fa molto pensare…………….

Vota Fase di voto conclusa. Non è più possibile votare la foto.

8 commenti a “vista da edificio religioso”

  1. romgilda scrive:

    Unas immagine veramente molto toccante per l’impatto del bianco con le lapidi e quella croce verde nel verde di una campagna che ha assistito a tante atrocità
    Bellissima e votata

    Ciao

    Se ti passa a dare un’occhiata alla mia S. Francesca Romana

  2. Alessio1301 scrive:

    composizione davvero particolare … votata … se ti va passa a vedere le mie foto. Ciao.

  3. emmegi scrive:

    sono rimasta molto impressionata, votata
    hai già visto il mio Festino? grazie e ciao

  4. MarinaD scrive:

    +1 la maestosità di questo edificio pare ricordarci qual è l’unica cosa certa della vita… anche se facciamo finta di non saperlo!

  5. norrick scrive:

    votata!!! complimenti bella vista e idea interessante quella di fotografare da dentro a fuori un soggetto interessante!!!!! +1

  6. greenland scrive:

    conosco bene il posto, mi spiace che tutti gli esperti concorrenti che mi hanno preceduto non ti abbiano detto che questa foto andrà fuori concorso perchè non è in tema, l’edificio religioso non è il soggetto della foto.

  7. greenland scrive:

    Non era mia intenzione mettere in discussione l’alto valore simbolico della foto, anzi ti assicuro che con me sfondi una porta aperta.
    Mi riferivo piuttosto al fatto che chi mi ha preceduto è avezzo a votare foto palesemente f/c,solo per essere ricambiato,ci sono molti esempi appunto nella categoria f/c.
    Insomma era una critica ha chi ti ha votato per interesse, non certo a quello che hai voluto rappresentare,un paio di volte l’anno vado a Cassino e andare in quei luoghi penso sia importante per non dimenticare, per costruire un futurodove non occorrano più cimiteri di guerra.Ciao

  8. Massimo Di Bello (Redazione) scrive:

    sposto qui il commento di DIlario Annie Mary
    ———
    Sorry greenland, Spero che tutti abbiano capito che prima della ricostruzione di Monte Cassino quel cimitero c’era e grazie a Dio e tutti uomini di pace che hanno fatto si che ritornasse tutto come prima
    e anche se non ti sembra in tema non cambia il fatto che è doveroso che ringrazio chi oggi ha reso possibile realizzare questa foto in memoria dei caduti durante la distruzione. ciao

Scrivi un commento

Per inviare un commento devi fare il login.