15 Gennaio 2009 alle 19:37

Chiesa di San Catervo - Tolentino - MC -

di gladiolo (Tolentino, Marche. Edifici Religiosi. Categoria C)

Tolentino - Chiesa di San Catervo - Tolentino - MC -


Visite: 339. Raccomandazioni: 0.
Voto Popolare: 1. Posizione: 42401°.

Risultato voto a scrutinio: 9.15
Turni (n.Voti/n.Sfide): 1° = 4/5 (80%); 2° = 8/14 (57%); 3° = 11/26 (42%); 4° = no;

La vita della chiesa di San Catervo presenta tre fasi salienti. La prima, iniziatasi in data anteriore al mille, la vede in piedi fino al 1256 quando i monaci benedettini di San Catervo chiedono al Papa Alessandro IV° l’autorizzazione per poter restaurare la chiesa. La seconda fase inizia dopo il 1256, e di questa non si hanno elementi per determinare il rapporto con la prima Chiesa. La nuova chiesa sorgeva con asse orientato sulla direzione est-ovest, con tre navate in stile romanico ogivale e con pilastri cruciformi e presbiterio nell’area dell’attuale facciata. Questa costruzione, di cui resta una parte nella Cappella di San Catervo, detta allora cappella della SS. Trinità, rimase in piedi fino al 1820, quando si volle dare un nuovo assetto all’ormai vecchio edificio. L’incarico fu dato in un primo tempo al pittore Tolentinate Giuseppe Lucatelli e, in un secondo momento, all’Architetto Maceratese Conte Spada. Questi nell’assetto architettonico di tipo neoclassico, cambiò l’orientamento della chiesa da est-ovest a ovest-est, ponendo l’ingresso dove era il presbiterio della chiesa monastica del 1256 del quale rimane il grandioso portale ubicato sul lato sinistro della Chiesa. L’edificio a tre navate, inglobante le strutture della costruzione precedente, fu realizzato a croce latina con transetto terminante con due cappelle radiali.

Vota Fase di voto conclusa. Non è più possibile votare la foto.

2 commenti a “Chiesa di San Catervo - Tolentino - MC -”

  1. Andrea Cervino scrive:

    Carina! voto +1, passa a vedere l’ultima che ho caricato!

  2. leonarda scrive:

    Bella. Per inquadratura e luci che si valorizzano a vicenda. Voto con piacere.

    Se ti va passa per un commento al mio “Orizzonte del Vittoriano”.

Scrivi un commento

Per inviare un commento devi fare il login.