28 Febbraio 2010 alle 12:34

La mia azzura malattia

di Pemi (Napoli, Campania. Castelli e Fortificazioni. Categoria D)

Napoli - La mia azzura malattia


Visite: 605.

Risultato voto a scrutinio: 10.78 (Scrutinio: 1169°; Totale: 5072°)
Turni (n.Voti/n.Sfide): 1° = 3/12 (25%); 2° = 8/13 (62%); 3° = no; 4° = no;


Rete Blog Napoli Guida Wiki Napoli Descrizioni su Napoli Forum Campania

16 commenti a “La mia azzura malattia”

  1. Pemi scrive:

    Prego la redazione il cambio da panorami a castelli.
    Grazie mille!

  2. mdallare scrive:

    Molto bella.

  3. Pemi scrive:

    Grazie mille Massimo! :-)

  4. Massimo Di Bello (Redazione) scrive:

    Tema aggiornato!
    :-)

  5. Pemi scrive:

    La ringrazio tanto Signor Di Bello! :-)

  6. val g scrive:

    Ciao Pemi! Hai chiuso con un bellissimo scatto diurno!!! :D

  7. Pemi scrive:

    Quante emozioni Val con questa foto! :lol:
    Grazie mille!

  8. quark (Senior) scrive:

    Beh se questa è una malattia…. allora ben vengano le malattie.
    Complimenti Pemi, molto bella

  9. Pemi scrive:

    Grazie di cuore Ori, onorata del tuo commento e della tua visita! :-)

  10. quark (Senior) scrive:

    E’ un piacere, non è mia abitudine fare quello che non sento, quindi è davvero un piacere commentarti questa bella foto

  11. Pemi scrive:

    Proprio per questo ti stimo ancora di più.

  12. quark (Senior) scrive:

    Grazie, forse non ci siamo incontrate troppo in questo concorso….ma le strade prima o poi si incrociano….

  13. danilo56 scrive:

    Ciao Pemi, molto bella questa, e grazie per le tue visite, ciao e buon fine concorso
    Danilo :P

  14. Pemi scrive:

    Tante volte le mie visite sono silenziose ma quel castello da sogno sono andata a cercarlo dopo lo strutinio perchè è fantastico.
    Grazie mille Danilo, buon fine concorso anche a te! :-)

  15. augusto giammatteo scrive:

    Pemi ti augurio di raggiungere grandi “altezze”, con questa splendida tua foto! Ciao e felicità ovunque tu vai!

  16. Pemi scrive:

    Grazie di cuore Augusto!

Scrivi un commento

Per inviare un commento devi fare il login.