25 Giugno 2010 alle 13:26

Monumento ai caduti di Kindu

di dous (Fiumicino, Lazio. Categoria C)

Fiumicino - Monumento ai caduti di Kindu


Visite: 2853. MaxVoto: 52.23.

Contest Foto Partecipanti Candidatura Data Fine Stato
Foto Migliori del 2010 1.514 147 3 Febbraio 2011 15 Febbraio 2011 52.23 (519°)
Monumenti ai Caduti 701 136 7 Maggio 2010 30 Maggio 2010 45.12 (138°)

L’eccidio di Kindu (o massacro di Kindu) avvenne l’11 o il 12 novembre 1961 a Kindu, nell’ex Congo belga, dove furono trucidati tredici aviatori italiani, facenti parte del contingente dell’Operazione delle Nazioni Unite in Congo inviato a ristabilire l’ordine nel paese sconvolto dalla guerra civile. I tredici militari italiani formavano gli equipaggi di due C-119, bimotori da trasporto conosciuti come i vagoni volanti, della 46ª Aerobrigata di stanza a Pisa.

Nel 1994 è stata riconosciuta alla loro memoria la Medaglia d’Oro al Valor Militare.
Ecco i nomi: Onorio De Luca, pilota, 25 anni; Filippo Di Giovanni, motorista, 42 anni; Armando Fabi, elettromeccanico di bordo, 30 anni; Giulio Garbati, pilota, 22 anni; Giorgio Gonelli, pilota, 31 anni, vicecomandante; Antonio Mamone, marconista, 28 anni; Martano Marcacci, elettromeccanico di bordo, 27 anni; Nazzareno Quadrumani, motorista (nato a Montefalco-Perugia), 42 anni; Francesco Paga, marconista, 31 anni; Amedeo Parmeggiani, pilota, 43 anni, comandante dei due equipaggi; Silvestro Possenti, montatore, 40 anni; Francesco Paolo Remotti, medico, 29 anni; Nicola Stigliani, montatore, 30 anni.
Solo nel 2007, i parenti delle vittime hanno ottenuto una legge sul risarcimento.

Un monumento ai caduti di Kindu si trova all’ingresso dell’aeroporto internazionale Leonardo da Vinci, a Fiumicino presso una rotonda presso Via Alessandro Guidoni.

Rete Blog Fiumicino Guida Wiki Fiumicino Descrizioni su Fiumicino Forum Lazio

5 commenti a “Monumento ai caduti di Kindu”

  1. Giovanna F (Senior) scrive:

    Verso il cielo.

    Mi chiedevo a chi appartenesse la prima foto postata al contest ;)
    Bell’inquadratura, meritava un po’ di più, ma su 701 foto ha ottenuto ugualmente una Buona posizione.
    In ogni caso, secondo me, tutte le foto, per il loro significato, sono a parimerito: per non dimenticare.

  2. dous scrive:

    GRazie Giò, penso anch’io che tutte queste foto siano a perimerito e che non dobbiamo mai dimenticare l’estrema offerta alla vita di tanti valorosi.
    Un contest davvero eccezionale che ha concesso un attimo di riflessione a ciascuno di noi, mentre preparavano gli scatti e li inviavamo, con la speranza che fermassero l’attenzione non tanto per la nostra gloria ma per la loro…
    :-)

  3. albatros scrive:

    Condivido :)
    Anche il giudizio di Giovanna sulla foto, ovviamente ;)

  4. lindor scrive:

    tra le mie preferite.
    bellissima foto!

  5. dous scrive:

    Grazie Nicoletta, e.. onore ancora a quei tredici! :-)

Scrivi un commento

Per inviare un commento devi fare il login.