3 Ottobre 2011 alle 00:04

Il parco della divina commedia.

di Vitellaro Salvatore (Campobello di Licata, Sicilia. Categoria B)

Campobello di Licata - Il parco della divina commedia.


Visite: 3455. MaxVoto: 7.12.

Contest Foto Partecipanti Candidatura Data Fine Stato
Giardini italiani 846 102 2 Agosto 2011 8 Settembre 2011 7.12 (667°)

Sulle pendici meridionali del colle su cui sorge Campobello di Licata, collegato al parco urbano dal “Ponte delle due Torri”, è La Valle delle Pietre Dipinte.

Nel sito di una vecchia cava di pietra, lungo un percorso sinuoso, prima in discesa (Inferno) e poi in salita (Purgatorio) sono sparsi 110 monoliti di travertino di Alcamo.

Da una, o a volte da entrambe le facce delle grandi pietre, si protendono verso i visitatori i personaggi della Divina Commedia , dipinti dal Maestro Silvio Benedetto.

Il Visitatore, novello Dante, ripercorre il viaggio nel mondo ultraterreno, continuamente coinvolto in visioni, scorci, prospettive e panorami di grande bellezza pittorica e grande suggestione letteraria, dalla “selva oscura” alla visione di Dio, emblematicamente realizzata dall’artista in cima al colle su un enorme masso.

A Campobello di Licata tradizionalmente i versi della Divina Commedia erano recitati a memoria dai contadini più colti.

Rete Blog Campobello di Licata Guida Wiki Campobello di Licata Descrizioni su Campobello di Licata Forum Sicilia

3 commenti a “Il parco della divina commedia.”

  1. Autore scrive:

    Salve mi chiedevo se ci sono problemi, si trovano riscontri su internet tranquillamente, alla voce “PARCO DELLA DIVINA COMMEDIA”
    GRAZIE.

  2. marivodo (Senior) scrive:

    Ciao :-) siamo in Agosto , molti sono in ferie e non possiamo essere presente 24 ore su 24 con 2 contest da controllare , scusate se le vs foto non sono controllate più velocemente , ma un pò di pazienza c’è la facciamo nei tempi regolari grazie ;-)

  3. Autore scrive:

    Sto andando in crisi di astinenza devo ancora aspettare?
    Scherzavo, novità!

Scrivi un commento

Per inviare un commento devi fare il login.