GUIDA  Narni

Da Wiki.
Pagine Utili sul Comune
Scheda su Narni
Mappa Interattiva
Siti narnesi
Amministrazione Comunale
Statistiche su Narni
Inserisci Bollino Wiki
Concorso Fotografico
Concorsofoto.jpg
Foto Narni:
2012, 2009, 2008
Ponte di Augusto
piazza Garibaldi

Narni è situato in Umbria, ai confini con il Lazio, in Provincia di Terni. Il 3 maggio si festeggia il Patrono, San Giovenale. Da Vedere: Rocca di Narni.

Confina con i comuni di: Terni, Calvi dell'Umbria, Amelia, Stroncone, Otricoli, San Gemini, Montecastrilli e Orte.


Indice

Da Vedere

Antico Ponte di Augusto
Portici e Piazzetta Cavour
Torre dell'Orologio in Piazza Garibaldi
Piazzetta Cavour
  • Ponte di Augusto
  • Torre dell'Orologio in Piazza Garibaldi
  • Piazza Garibaldi
  • Piazzetta Cavour

Dove Mangiare

  • Ristorante Il Pincio, Via XX Settembre, 117 Telefono: 0744-722241. Chiuso il mercoledì, mai d'estate.

Biblioteche

  • Biblioteca Comunale Giovanni Eroli, Via G. Mazzini
  • Biblioteca diocesana, Largo San Francesco, 15

Teatri

  • Teatro Comunale

Volontariato, Onlus e Associazioni

  • Associazione di Narni per la Lotta Contro Il Cancro, Vicolo Delle Torri, 30
  • Cipss Società Cooperativa Sociale, Via Della Doga, 57
  • Colombia Vive |Rete Italiana di Solidarietà Con le Comunità di Pace Colombiane, Piazza Dei Priori, 1
  • Fondazione Don Giuseppe De Santis, Strada S Angelo, 22
  • Narni per la Pace, Via Mazzini, 43/A

Lapidi Commemorative

Dettaglio Torre dell'Orologio
Ponte Augusto

Informazioni Utili

Icona train t.gif Come Arrivare

Bibliografia

  • I grandi passi: Narni, la città <<Antica>> e la fabbrica, G. Bovini - R. Covino (1991)
  • Narni. Il divenire di una città, F. Bussetti (2006)
  • Narni, M. Bigotti - G.A. Mansuelli - A. Prandi (1973)

Memorie Storiche

In Corografia fisica, storica e statistica (1843) così viene riportato:

Vescovado di Narni. Narni, antichissima città dell'Umbria, ebbe seggio Vescovile in remoti tempi. Se non fu suo primo Vescovo il Cartaginese S. Giovenale, che dicesi vissuto nella seconda metà del secolo quarto, ebbe forse dopo circa dugento anni Vitelliano o Vitaliano recatosi a Roma verso il 500 per assistere ad un Concilio congregato da papa Simmaco. Noverò questa cattedrale tra i di lui successori molti celebri personaggi, tra i quali il pontefice Giovanni XIII: sembra che ei fosse nativo di quella stessa città; nella sede vescovile era succeduto al padre suo, dedicatosi alla vita ecclesiastica nella vedovanza. Anche la famiglia Cesi Narniense diè alla patria varj Vescovi, insigniti poi del cappello Cardinalizio.

Galleria Foto

Edicole Votive