GUIDA  Piedimonte Matese

Da Wiki.
Pagine Utili sul Comune
Scheda su Piedimonte Matese
Mappa Interattiva
Siti piedimontesi
Amministrazione Comunale
Statistiche su Piedimonte Matese
Inserisci Bollino Wiki
Concorso Fotografico
Concorsofoto.jpg
Foto Piedimonte Matese:
2012, 2009, 2008

Piedimonte Matese è situato in Campania in Provincia di Caserta. Il 2 giugno si festeggia il Patrono, San Marcellino. Tra gli edifici religiosi: Basilica di Santa Maria Maggiore; Chiesa di San Tommaso d'Aquino o di San Domenico; Chiesa di San Giovanni (VI secolo). Confina con i comuni di: San Potito Sannitico, San Gregorio Matese, Alife, Castello del Matese e Sant'Angelo d'Alife. E' a circa quarantacinque chilometri da Caserta.

Indice

Biblioteche

  • Biblioteca Comunale, Piazza De Benedectis
  • Biblioteca del Convento Santa Maria Occorrevole, Via Monte Muto, 2
  • Biblioteca del Museo civico
  • Biblioteca dell'Associazione storica del Medio Volturno, Via Sorgente, 6
  • Biblioteca diocesana San Tommaso D'Aquino, Via A. Scorciarini Coppola, 230/b

Volontariato, Onlus e Associazioni

  • A.R.P.A.-Associazione Riabilitazione Protesti Antiusura, Piazza Carmine
  • Associazione Arcobaleno Onlus, Via Aldo Moro
  • Associazione Onlus Polifonica Regesta Cantorum, Via Immacolata, 18
  • Associazione Pro Loco Vallata, Via Ercole D'Agnese, 14
  • Circolo Legambiente Volontariato del Matese, Via Immacolata, 22
  • Maria Regina delle Vittorie Piccola Società Cooperativa Soc.A R.L., Via Vincenzo Caso, 43
  • Polisportiva Giovanile Salesiana P.G.S. Don Bosco, Via Don Bosco, 49

Bibliografia

  • Da Napoli a Piedimonte Matese. Viaggio sull'Alifana ragionato nel tempo, Francesco Tirone, Ed. Spartaco (1998)
  • Piedimonte, D. Marrocco, Ed. Treves (1961)
  • Memorie storiche di Piedimonte d'Alife, R. Marrocco (1926)

Memorie Storiche

Il Notiziario delle particolari produzioni delle province del regno di Napoli (1816) così descrive il comune:

Della Città di Piedimonte. Piedimonte sta situata appiè degl'appennini, e pur cinta dalli stessi fiumi Volturno, e Torano. In questa città son stabilite fabriche di fini, ed ordinarj panni. Anche cartiere di fina, ed ordinaria carta, e con particolarità la bergamena per covrir libri, e per privilegi. V'è l'officina per preparare il rame. Si fa gran spaccio di fine calze di bianca lana, ed in particolare di ligacce, che sono assai comode.

I terreni di Piedimonte producono ottimi frutti, tenere erbaggi ortolizie, vigneti, l'uve de' quali danno un soavissimo vino detto pellagrello, che, è ricercatissimo; v'è ottima piantaggione di ulivi, quali oltre che danno ottim'olio, v'è pare che vi sono alquante olive grosse, le quali, raccolte verdi, e condizionate in vasi di creta, con una certa particolar loro concia, li mandano in dono, e pur in vendita. Si fa pure industria di certe grosse e carnute pera, le quali le fan seccare, ed entro scattole le mandano fuor del paese. Si fa commercio ancora di dilicati latticini, fra quali certe cacciottine, che per un più piacevole sapore l'involgono nelle foglie di timo , e di piperna. E perchè nel territorio di Piedimonte v'è pure la piantagione di scagliola, e di miglio, da queste piante si formano le ottime scope per uso di camere. Ed in fine dei due già detti fiumi si pescano trotte, tinghe, e capitoni.