GUIDA  Quadrelle

Da Wiki.
Pagine Utili sul Comune
Scheda su Quadrelle
Mappa Interattiva
Siti quadrellesi
Amministrazione Comunale
Statistiche su Quadrelle
Inserisci Bollino Wiki
Concorso Fotografico
Concorsofoto.jpg
Foto Quadrelle:
2012, 2009, 2008

Quadrelle è situato in Campania in Provincia di Avellino. Il 24 giugno si festeggia il Patrono, San Giovanni Battista.

Confina con i comuni di: Mercogliano, Summonte, Sirignano e Mugnano del Cardinale.

Indice

Storia

Immerso nel verde della valle del torrente Acqualonga, il piccolo comune di Quadrelle sorge lungo i margini della Conca di Baiano, ed è parte della Comunità Montana del Vallo di Lauro e Baianese.

L'origine del suo nome sembra derivare dalle frecce a punta quadrangolare dei giavellotti, costruite nell'antico Oppidum Quatrellarum. Ma l’ipotesi più accreditata sembra essere legata all'antico stemma civico del paese, che rappresenta una fortezza a quattro torri edificata dai Normanni sui resti dell'Oppidum Quadrellarum. Forse proprio intorno a questa prima costruzione sarebbe sorto il borgo di Quadrelle, tra il XII e il XIII secolo, come frazione del comune di Mugnano, ad opera del suo feudatario Quadrelle compare in un rogito del gennaio del 1282: dalle pergamene dell'archivio della biblioteca di Montevergine emerge che nel 1297 il Casale di Quadrelle con il Litto e Pontemiano fu concesso da Carlo II D'Angiò a Tommaso Scillato, cortigiano della Magna Curia. Ma nel 1312 il feudo fu poi ceduto all'abbazia di Montevergine con il consenso dei regnanti e del papato.

A metà del XVII secolo, tutto il dominio feudale di Monte Vergine fu trasferito alla Santa Casa dell'Annunziata di Napoli che lo tenne fino alla fine del periodo feudale. Durante questo periodo, Quadrelle si distaccò da Mugnano costituendosi in Parrocchia e Universitas, cioè comune autonomo, mentre prima era una semplice grancia della parrocchia di Mugnano, ovvero una costruzione in cui i monaci lavoravano e custodivano le derrate alimentari Intorno al 1737 un’ eruzione del Vesuvio prima, e una serie di alluvioni dopo, devastarono il territorio portando morte e carestia per la rovina delle terre e la perdita dei raccolti Nel 1861 il Comune passò definitivamente alla Provincia di Principato Ultra di Avellino, anche se Quadrelle, come tutti i centri del Vallo di Lauro - Baianese, per cultura e tradizione è maggiormente legato all'Agro nolano.

Da Vedere

  • Chiesa parrocchiale di SS. Annunziata
Custodisce una pala sull'altare maggiore raffigurante l'"Annunciazione di Maria" su tavola del tardo Cinquecento ed un tabernacolo del XVI secolo, in marmo scolpito con bassorilievi stiacciati che riproducono episodi della "vita di Giuseppe", attribuito al maestro Giovanni di Nola.
  • Resti dell'antica chiesa di San Giovanni Battista, eretta nel Seicento ed oggi di proprietà della famiglia Amodeo.
  • Palazzo Brescia su corso Vittorio Emanuele, del XVII secolo.
  • Palazzetto del XVII secolo.

Biblioteche

  • Biblioteca Comunale, Via Municipio

Lapidi Commemorative

Bibliografia

  • La Valle Munianense: cenni storici su Avella, Baiano, Mugnano del Cardinale, Monteforte Irpino, Quadrelle, Sirignano, Giovanni Picariello, GraficAmodeo (1995)