9 Febbraio 2010 alle 19:10

Incrocio… naturale

di Adelia Rumanato (Roma, Lazio. Castelli e Fortificazioni. Categoria D)

Roma - Incrocio... naturale


Visite: 464.

Risultato voto a scrutinio: 0 (Scrutinio: 2104°; Totale: 9202°)
Turni (n.Voti/n.Sfide): 1° = 0/12 (0%); 2° = no; 3° = no; 4° = no;

Il castello della Magliana è una costruzione fortilizia, nella via omonima, nella zona Magliana Vecchia, nei pressi del Tevere, a Roma. È chiamato anche villa pontificia alla Magliana, perché utilizzata in passato come residenza di campagna dai papi.
Il castello è ricordato nell’XI secolo come possedimento del monastero di Santa Cecilia in Trastevere; ad esso era annesso un oratorio dedicato a Giovanni Battista, che risaliva anch’esso al Medioevo.
L’opera di completo restauro e riadattamento dell’edificio medievale fu iniziata nel XV secolo sotto il pontificato di Sisto IV e proseguì con Innocenzo VIII che nel 1490 fece abbattere gran parte delle strutture medievali e costruire un nuovo edificio che porta il suo nome; in seguito Giulio II aggiunse un nuovo palazzetto con porticato e grandi finestre a croce mozza e fece ristrutturare l’antica cappella di San Giovanni Battista, per la quale lavorò, tra gli altri, anche Raffaello Sanzio. L’epoca di maggior splendore fu durante il pontificato di papa Leone X (1513-1521) che, oltre ad abbellire ulteriormente gli edifici chiamandovi a lavorare il Bramante e Michelangelo, trasformò la villa in un luogo di incontri letterari, di concerti e spettacoli teatrali.
Con la fine dell’epoca rinascimentale, anche il castello cadde in disuso e progressivamente abbandonato; fu dato in proprietà al monastero di santa Cecilia in Trastevere, che lo affittò a privati. Nel 1957 l’intero complesso è stato acquistato e restaurato dal Sovrano Militare Ordine di Malta. Oggi ospita gli uffici e la direzione del vicino ospedale San Giovanni Battista, di proprietà dello stesso Ordine.

Rete Blog Roma Guida Wiki Roma Descrizioni su Roma Forum Lazio

8 commenti a “Incrocio… naturale”

  1. aversa paolo scrive:

    ciao bella foto grazie anche per averci informati della sua esistenza!!

  2. Adelia Rumanato scrive:

    Grazie Paolo, è un castello poco conosciuto in un quartiere di periferia!

  3. dous scrive:

    Beh manco tanto male come zeropoint! ;-) Almeno c’ha la descrizione!

  4. Adelia Rumanato scrive:

    Grazie Dous, vuol dire che almeno mi sono impegnata, no? :lol:

  5. dous scrive:

    Bravissima! :-)

  6. Adelia Rumanato scrive:

    :-) :-)

  7. yuna57 (Senior) scrive:

    Non è male come prospettiva, buona la descrizione…vederla cosi puo’ esser stata confusa con una cascina di campagna..

  8. Adelia Rumanato scrive:

    Ciao Yuna, credo sia la prima volta che passi dalle mie parti, benvenuta!
    In effetti credo tu abbia ragione, probabilmente non è stata percepita come castello e considerata f.c.! :-)

Scrivi un commento

Per inviare un commento devi fare il login.