4 Giugno 2009 alle 14:28

La rocca Monaldeschi che domina Bolsena

di angelo.mele (Bolsena, Lazio. Castelli e Fortificazioni. Categoria A)

Bolsena - La rocca Monaldeschi che domina Bolsena


Visite: 195.

Risultato voto a scrutinio: 22.68 (Scrutinio: 635°; Totale: 9202°)
Turni (n.Voti/n.Sfide): 1° = 14/21 (67%); 2° = 11/22 (50%); 3° = 14/39 (36%); 4° = no;

Dalla sommità delle sue torri, la Rocca di Bolsena offre un incantevole panorama del lago e dell’intera città, la sua costruzione risale al 1295 ad opera degli Orvietani, che in quel periodo avevano in possesso Bolsena
Nel 1334 Ermanno Monaldeschi divenne podestà del centro, e durante i secoli XIV e XV i Monaldeschi eseguirono nella Rocca vari lavori di completamento e potenziamento delle opere difensive. Il dominio dei Monaldeschi terminò nel 1451, e nel 1460 la Rocca risulta in degrado; agli inizi del 1500 l’interno venne ricostruito. Negli anni seguenti una parte di essa fu destinata a carcere, finché, con la caduta dei ponti di ingresso, le parti interne cominciarono a crollare. Nel 1612 la Rocca di Bolsena venne concessa al cardinale Sanesio, vescovo di Orvieto, per dimorarvi nella villeggiatura, con l’obbligo però di averne cura nella manutenzione. Un forte terremoto nel 1665 causò considerevoli danni, e in seguito, nel 1750, Benedetto XIV la concesse in enfiteusi al capitano Florido Zampi purché sostenesse la rilevante spesa per il restauro. Nei primi anni del Novecento, a cura del Ministero dei Lavori Pubblici, furono effettuati i primi restauri. Nel 1977, con i contributi della Regione Lazio, sono iniziati i lavori per il consolidamento e l’ allestimento di un museo.
tratto da “http://www.manieri.it/it/bolsena/#”

Rete Blog Bolsena Guida Wiki Bolsena Descrizioni su Bolsena Forum Lazio

Scrivi un commento

Per inviare un commento devi fare il login.