GUIDA  Arcinazzo Romano

Da Wiki.
Pagine Utili sul Comune
Scheda su Arcinazzo Romano
Mappa Interattiva
Siti ponzesi
Amministrazione Comunale
Statistiche su Arcinazzo Romano
Inserisci Bollino Wiki
Concorso Fotografico
Concorsofoto.jpg
Foto Arcinazzo Romano:
2012, 2009, 2008

Arcinazzo Romano è situato nel Lazio nella Provincia di Roma. Il 23 aprile si festeggia il Patrono, San Giorgio. Tra gli edifici religiosi: Chiesa della Croce; Chiesa di Santa Maria Assunta; Chiesa di San Giorgio.

Confina con i comuni di: Jenne, Affile, Subiaco, Roiate, Piglio, Serrone e Trevi nel Lazio. E' a circa settantasette chilometri da Roma.

Indice

Ritratto della Città

Arcinazzo Romano, cittadina al confine tra la povincia di Roma e la Ciociaria, circondata dai monti Altuino, Scalambra, dal monte della Croce e dal monte delle Pianezze, anticamente era chiamata Ponza d'Arcinazzo, probabilmente dalla famiglia Pontia che aveva delle proprietà in zona. La denominazione Arcinazzo invece è riconducibile all' Arx Martii, la Rocca di Marzio, patrizio romano possidente di alcune terre, o secondo un'altra leggenda, dal nome di una concubina dell' imperatore Claudio. Attualmente, gli abitanti utilizzano ancora spesso la vecchia denominazione; ma per differenziare la propria città dall'isola omonima, caratterizzano la pronuncia del suo nome (Pònza)con la o aperta, rispetto al nome dell'isola, che invece prevede la o chiusa (Pónza). Arcinazzo ha avuto un percorso di sviluppo storico-culturale simile alla cittadina di Affile, passando per il dominio della famiglia dei Conti di Segni e del monastero di Subiaco. La cittadina rimase feudo sublacense fino al 1735, per poi divenire possedimento della Camera Apostolica fino al 1870.

Da Vedere

  • Chiesa di San Giorgio
  • Chiesa di Santa Maria Assunta
  • Villa imperiale (di Traiano)
Fatta costruire probabilmente dall'imperatore Traiano nel I secolo d.C., per molti secoli tuttavia è stata chiamata Villa di Nerone. Oggi restano poche tracce dell'antica struttura a terrazzamenti, mentre sono arrivati fino ai giorni nostri moltissimi marmi. La presenza di un sito archeologico prestigioso come questo, indica che già durante l'epoca romana questa zona rappresentava una meta molto ambita di villeggiatura.
  • Antiquarium comunale
L’Antiquarium comunale “Villa di Traiano”, è una struttura museale nata nel 2004, dove sono ospitati i reperti più importanti rinvenuti durante gli scavi, ed esposti con finalità didattiche.

Manifestazioni

  • Presepe vivente
  • Sagra del Marrone
Durante il primo fine settimana di novembre, il paese è in festa per tre giorni: dal venerdì si svolgono gare di pittura estemporanea e concerti bandistici tra gli stand espositivi dei marroni. Il sabato viene organizzato una sorta di convegno seguito da balli di piazza, mentre la domenica la manifestazione si conclude con la degustazione gratuita dei marroni, ed una grande festa di piazza, durante la quale viene suonato il Ballo della Signoraccia.

Dove Mangiare

  • Ristorante Da Silvana, Via Sublacense, 33 (Altipiani di Arcinazzo)
  • Trattoria Sorpaiolo, Via Sublacense Km 29.900 (Altipiani di Arcinazzo)

Complessi Bandistici

  • Corpo Bandistico Arcinazzo Romano

Numeri Utili

Icona train t.gif Come ArrivareIcona sport t.gif Impianti Sportivi