GUIDA  Bomarzo

Da Wiki.
Pagine Utili sul Comune
Scheda su Bomarzo
Mappa Interattiva
Siti bomarzesi
Amministrazione Comunale
Statistiche su Bomarzo
Inserisci Bollino Wiki
Concorso Fotografico
Concorsofoto.jpg
Foto Bomarzo:
2012, 2009, 2008
Il Castello di Mugnano in Teverina
Bomarzo - Centro storico.jpg
Bomarzo - Centro storico 3.jpg

Bomarzo è situato nel Lazio, ai confini con l'Umbria, in Provincia di Viterbo. Il 24 aprile si festeggia il Patrono, Sant'Anselmo, Vescovo.

Confina con i comuni di: Viterbo, Giove, Attigliano, Soriano nel Cimino, Vitorchiano, Bassano in Teverina e Graffignano.

Indice

Da Vedere

in piazza G. Matteotti
Parco dei Mostri
  • Centro storico ricco di palazzi medievali
  • Palazzo Orsini (XVI secolo)
  • Parco dei Mostri, noto anche come Sacro Bosco, ideato nel 1552 dall'architetto Pirro Ligorio su commissione del principe Pier Francesco Orsini
  • Piramide
  • Cascate di Rio Castello
  • Riserva Naturale di Monte Casoli
  • Cimitero di Santa Cecilia
  • Case ipogee a Monte Casoli

Edifici Religiosi

  • Chiesa di Santa Maria Assunta - Duomo
  • Chiesa di Santa Maria della Valle
  • Chiesa di Sant’Anselmo
  • Chiesa di Santa Maria in Monte Casoli, Riserva naturale Montecasoli
  • Chiesa del Cristo Risorto
  • Parrocchia SS. Vincenzo e Liberato

Eventi e Manifestazioni

  • Festa del Santo Patrono Sant'Anselmo (24 aprile)
  • Palio di Sant'Anselmo con la Sagra del Biscotto di Sant'Anselmo(25 aprile)
  • Festa di Pasquetta presso il Santuario della Madonna di Montecasoni (con balli popolari e fuochi pirotecnici)

Lapidi Commemorative

Parco dei Mostri

Complessi Bandistici

  • Banda Musicale Polymartium

Volontariato, Onlus e Associazioni

  • Pro Civ Bomarzo - Volontari di Protezione Civile, Via Roma Snc
  • Sorgente Sociale Societa Coperativa Sociale, Località Collevalle

Bibliografia

  • Il sacro bosco di Bomarzo nella cultura europea, Enrico Guidoni, Ed. Image (2006)
  • Il territorio di Bomarzo, M. Paola Baglione, Ed. Ist. Archeologia Etrusco-It. (1976)
  • Bomarzo. Architetture fra natura e società, L. Donadono, Ed. Gangemi (2004)

Memorie Storiche

In Corografia dell'Italia (1832) così viene descritto il comune:

BOMARZO, ameno castello degli Stati di Roma, prov. di Patrimonio, deleg. di Viterbo, sopra un alto colle, ai di cui piedi scorrono: ad oriente il Papagna ed il Vezza nella parte opposta. Era anticamente una città episcopale col nome di Polimartium, ed in oggi appena vi si contano 1,200 abitanti. Sta 2 miglia a libeccio da Mugnano e 5 a ponente da Orta.

Galleria Foto

Link.pngVedi Anche: Lista Foto Bomarzo