GUIDA  Caprezzo

Da Wiki.
Pagine Utili sul Comune
Scheda su Caprezzo
Mappa Interattiva
Siti caprezzesi
Amministrazione Comunale
Statistiche su Caprezzo
Inserisci Bollino Wiki
Concorso Fotografico
Concorsofoto.jpg
Foto Caprezzo:
2012, 2009, 2008

Caprezzo è situato in Piemonte in Provincia del Verbano Cusio Ossola. Il 24 agosto si festeggia il Patrono, San Bartolomeo. Tra gli edifici religiosi: Chiesa di San Bartolomeo; Oratorio della Madonna delle Grazie; Cappella della Porta.

Confina con i comuni di: Vignone, Miazzina, Cambiasca e Intragna.

Indice

Dove Mangiare

  • Ristorante Gli Antichi Sapori, Via Marconi, 2
  • Ristorante La Va Cascia, Via Marconi, 4

Biblioteche

  • Biblioteca Civica, Municipio

Volontariato, Onlus e Associazioni

  • Associazione Turistica Pro Loco, Via Vico, 8

Memorie Storiche

Nel Dizionario geografico-storico-statistico-commerciale (1836) Goffredo Casalis così descrive il comune:

CAPREZZO (Capritium), com. nel mand. d'Intra, prov. di Pallanza, dioc. e div. di Novara. Dipende dal senato di Piem., vice-intend. prefett. insin. ipot. di Pallanza, posta d'Intra.

Fu già compreso nella signoria d'Intra e Degagna di s. Pietro.

Giace alla destra del torrente s. Giovanni sopra il monte che chiamasi di Caprezzo; monte sterilissimo, fuorché in una sua piccola parte, ove allignano assai bene i castagni, i roveri, ed i faggi in quel numero che basta ai bisogni dei terrazzani.

Nel territorio di Trobaso sta un ponte in pietra sul torrente s. Giovanni, che ha le sue fonti nella montagna di Aurano, e viene a scorrere ai piedi del monte di Caprezzo: le sue acque non alimentano che alcune piccole trote.

Vi sono due strade: una comunale, da mezzodì, che conduce al luogo di Trobaso, due miglia discosto, e quindi a Pallanza e ad Intra. Un'altra via, da levante, mette al comune d'Intragna, due miglia circa lontano.

La chiesa parrocchiale è sotto l'invocazione di s. Bartolommeo apostolo, la cui festa vi si celebra addì 24 d'agosto col concorso di molti abitanti dei circonvicini paesi. Evvi inoltre una chiesetta sacra alla B. V., la quale venne fondata a spese di varii divoti nel 1652.

Gli scarsi prodotti del territorio consistono in burro, formaggio, castagne, uve, avena, e miglio.

Avvi in questo territorio: Quarzo frammisto a feldspato: dello strato che trovasi in questi gerbidi o grillaje.

Pesi e misure come nel suo capo-luogo di mandamento.

Nativo di Caprezzo è l'esimio Baldassare Verazzi, giovane artista di assai belle speranze, che addì 7 di settembre del corrente anno, nella solenne distribuzione dei premi eretta per i grandi e piccoli concorsi, ch'ebbe luogo nell'I. e R. Accademia di belle arti di Milano, ricevette il premio per il disegno dal busto.

Popolazione 580.