GUIDA  Carpineti

Da Wiki.
Pagine Utili sul Comune
Scheda su Carpineti
Mappa Interattiva
Siti carpinetani
Amministrazione Comunale
Statistiche su Carpineti
Inserisci Bollino Wiki
Concorso Fotografico
Concorsofoto.jpg
Foto Carpineti:
2012, 2009, 2008

Carpineti è situato nell'Emilia-Romagna nella Provincia di Reggio Emilia.

Il 24 novembre si festeggia il Patrono, San Prospero.

Confina con i comuni di: Casina, Castelnovo ne' Monti, Baiso, Villa Minozzo, Viano e Toano.

Il Municipio

Indice

Da Vedere

  • Piazza Matilde di Canossa - piccola e caratteristica piazzetta, sede del mercato fin dall'epoca matildica, su cui si affaccia il municipio; la piazza è chiusa da un edificio storico (Palazzo Amorotti) e conserva una colonna con lapide commemorativa ai caduti (vedi sotto).
  • Castello delle Carpinete - la costruzione del castello vero e proprio risale al X secolo, ad opera di Atto Adalberto di Canossa, avo di Matilde
il mastio del Castello delle Carpinete
  • Abbazia di Marola - fondata dalla contessa Matilde tra 1076 e 1092

Manifestazioni

  • Mongolfiere Innamorate', settimana di San Valentino
Durante tutto l’anno è possibile effettuare voli in mongolfiera per ammirare dall’alto il paesaggio. L’iniziativa, chiamata “Castelli in aria”, ha il suo apice nella settimana che precede il giorno di San Valentino (14 Febbraio), quando Carpineti diventa sede di un raduno di mongolfiere. Per informazioni e prenotazioni si può consultare il sito del comune
Piazza Matilde di Canossa
  • Scarpazzone in forma (Luglio, 2°-3° week end) preparazione dell’erbazzone secondo la ricetta "montanara"
  • Antica Fiera di San Vitale, Agosto (ultima settimana)
  • Festa della Castagna a Marola (Ottobre, 1° - 2° - 3° week end)

Biblioteche

  • Biblioteca integrata Don Francesco Milani, via G. Di Vittorio n° 8 interno 2

Lapidi Commemorative

Informazioni Utili

Icona train t.gif Come Arrivare Icona dinner t.gif Dove Mangiare Icona dormire.gif Dove Dormire

Memorie Storiche

In Corografia dell'Italia (1832) così viene descritto il comune:

CARPINETI, picciola villa degli Stati Estensi, con titolo di contea, presso le fonti del Tresinaro, nella prov. di Reggio, 15 miglia a libeccio da questa città e 18 a maestro da Modena. È un luogo molte volte citato nelle storie dell'XI secolo. Quivi esisteva un forte castello appartenente alla contessa Matilde, dopo la di cui morte l'imp. Enrico V, andando a Roma, vi lasciò sua moglie Matilde. Vi si tiene un mercato settimanale ed una fiera ai 28 agosto; conta quasi 1500 abitanti. Nel suo territorio trovansi varie fonti di perfetta acqua marziale.

Mentre così viene descritta la frazione del comune:

BEBBIO, vill. degli Stati Estensi, prov. di Reggio, presso la sinistra riva del fiume Secchia. Quantunque abbia un giusdicente col titolo di podestà, pure conta nulla più di 300 abitanti. Il suo territorio, posto sopra i colli che sorgono ai piedi boreali dell'Apennino, è fertile di cereali, viti e gelsi. Sta 19 miglia ad ostro da Reggio, 22 da Modena verso libeccio e 5 a scirocco da Bismantova.

frazione Casteldaldo:

CASTELDALDO, vill. degli Stati Estensi, prov. di Reggio, già feudo de' Sessi, in sito montuoso ma abbondante di pascoli, 3 miglia a maestro da Carpineti, 19 ad ostro da Reggio e 25 da Modena verso libeccio. Vi si annoverano nulla più di 200 abitanti.