GUIDA  Napoli/Mergellina

Da Wiki.

Memorie Storiche

In Corografia dell'Italia (1833) così viene descritta la zona:

MERGELLINA, amena spiaggia al piede orientale del colle di Posilipo presso Napoli. Essa è molto frequentata dagli agiati Napoletani, siccome sparsa di molte deliziose villette ed anche di ben disposte taverne; vi si vede un antico caseggiato stato eretto dalla regina Giovanna II, nel quale molto compiacevasi di abitare. Le gondole ed i battelli pieni di gente vi abbordano ad ogni momento, come pure frequentemente vi arrivano i calessetti e le persone a piedi per la via di terra. La vicina chiesa di Santamaria del Parto è rimarchevole per il Mausoleo del Sannazzaro, il qual poeta, vivendo, più volte cantò quella beata e deliziosa situazione. Ciò venne egualmente fatto dal Pontano. I pennelli dei più celebri paesisti la rappresentarono in ogni sua parte. Vuolsi che il nome di Mergellina derivi dai pesci che sovente veggonsi guizzare a gala delle acque, e scherzevolmente immergersi di bel nuovo.