GUIDA  Valsolda

Da Wiki.
Pagine Utili sul Comune
Scheda su Valsolda
Mappa Interattiva
Siti valsoldesi
Amministrazione Comunale
Statistiche su Valsolda
Inserisci Bollino Wiki
Concorso Fotografico
Concorsofoto.jpg
Foto Valsolda:
2012, 2009, 2008
Panorama

Valsolda è situato in Lombardia, in Provincia di Como. Il 16 agosto si festeggia il Patrono, San Rocco. Tra gli edifici religiosi: Santuario Beata Vergine della Caravina a Cressogno; Parrocchiale dei Santi Mamete e Agapito a San Mamete; Parrocchiale di San Bartolomeo a Loggio; Parrocchiale Santa Maria Assunta a Puria; Parrocchiale di San Martino a Castello.

Situata sul ramo italiano del lago di Lugano (Ceresio) sul quale si affaccia a sud, a nord è circondata dalle prealpi Lepontine.

Confina con i comuni italiani di: Claino con Osteno, Lanzo d'Intelvi, Val Rezzo, Ramponio Verna e Porlezza e con la Svizzera, precisamente con la città di Lugano. E' a circa quarantanove chilometri dal capoluogo di provincia Como.

Indice

Dove Dormire

  • Hotel Stella d'Italia
  • Albergo Mimosa

Campeggi

  • Camping San Rocco

Locali

  • King Pub
  • Snack Bar Enigma
  • Gianni's Bar
  • Snack Bar Simona

Attrazioni naturali

  • Foresta Demaniale di Valsolda
  • Sentiero Faunistico
  • La Via dei Canti

Personaggi Illustri

  • Nati in Valsolda: Pellegrino Tibaldi (architetto) - Paolo Pagani (pittore) - G.A. Paracca (scultore) - Carlo Affaitati (architetto) - Francesco e Carlo Ceroni (architetti)
  • Uomini che vi hanno soggiornato e che hanno ambientato varie opere nel paese: Antonio Fogazzaro (poeta e scrittore) - Brunella Gasperini (scrittrice)

Biblioteche

  • Biblioteca Comunale, Via Sasso Rosso Dasio

Complessi Bandistici

  • Filarmonica di Valsolda

Informazioni Utili

Icona train t.gif Come Arrivare Icona dinner t.gif Dove Mangiare Icona asso t.gif Associazioni Icona bibliografia t.gif Bibliografia

Memorie Storiche

In Corografia dell'Italia (1832) così viene descritta la frazione del comune:

ALBOGASIO, vill. di Valsolda, prov. di Como, dist. di Porlezza, presso la riva boreale del lago Ceresio o sia di Lugano. Dividesi in tre casali, cioè Albogasio Superiore, Inferiore e Castello. Iu questa ultima parte vi sta la chiesa parrocchiale erettavi soltanto nel 1606. Vi si contano poco più di 400 abitanti, compresi quelli dell' altro casale chiamato Oria. Del fortificato castello non ne rimangono che le vestigia; appartenne un tempo ai Confalonieri di Agliate. Abbondanti sono qui gli uliveti e di buona qualità gli ulivi e non mal coltivati: gran danno che non sappiasi l'arte di trarre miglior profitto dal loro prodotto. Sta 10 miglia a levante da Lugano, 20 a settentrione da Como e 65 da Milano alla di cui diocesi appartiene.