25 Luglio 2010 alle 12:26

Il Mulino Alvino

di Mizar (Matera, Basilicata. Categoria C)

Matera - Il Mulino Alvino


Visite: 197. MaxVoto: 45.94.

Contest Foto Partecipanti Candidatura Data Fine Stato
Archeologia industriale 303 83 7 Luglio 2010 7 Luglio 2010 45.94 (123°)

Fu il primo mulino in assoluto, costruito nel 1884-1885 dalla Ditta R.R. Alvino e Compagni, progettato da Leonardo Ridola ed eseguito dalla Impresa Raguso. La destinazione fu quella di opificio a vapore con mulino per la produzione dei vari tipi di pasta e di pane.

Tale struttura subì nel corso degli anni la ristrutturazione e il restauro e, nel 1945, fu ampliato in verticale perchè la tecnica di macinazione era stata sostituita da quella graduale. Successivamente il Mulino fu rilevato da Quinto e Manfredi che continuarono a incrementare la produzione di pasta, chiamata a quei tempi “Pasta Lucana”, di ottima qualità, la cui confezione era una busta trasparente con strisce rosse.

Fonte: wikimatera.it

In quel mulino ci giocavo spesso da piccolo, scansando tracce di uomini che spendevano lì i momenti i più bui della loro esistenza. Oggi, abbandonato più di allora, mostra il suo degrado in cima alla salita di San Vito, entrata della città per chi proviene dalla s.s. 7 Appia.
Tuttavia è l’unico rimasto intatto. Gli altri mulini sorti in città nel corso del XIX e del XX sec., e che assieme all’industria dei laterizi trainarono l’economia materana per tutto il ‘900, sono stati abbattuti o irrimediabilmente deturpati.

Rete Blog Matera Guida Wiki Matera Descrizioni su Matera Forum Basilicata

Scrivi un commento

Per inviare un commento devi fare il login.