GUIDA  Breia

Da Wiki.
Pagine Utili sul Comune
Scheda su Breia
Mappa Interattiva
Siti breiesi
Amministrazione Comunale
Statistiche su Breia
Inserisci Bollino Wiki
Concorso Fotografico
Concorsofoto.jpg
Foto Breia:
2012, 2009, 2008

Breia è situato nel Piemonte in Provincia di Vercelli. Il 24 giugno si festeggia il Patrono, San Giovanni Battista. Tra gli edifici religiosi: Chiesa Parrocchiale di San Giovanni Battista; Oratorio di San Grato; Oratorio di San Lorenzo.

Confina con i comuni di: Varallo, Cellio, Quarona e Madonna del Sasso.

Indice

Biblioteche

  • Biblioteca Civica, Via Martiri della Libertà, 1

Impianti Sportivi

  • Campo Di Calcio, Fornace
  • Campo Di Tennis, Località San Bernardo

Lapidi Commemorative

Informazioni Utili

Icona train t.gif Come Arrivare

Memorie Storiche

Nel Dizionario geografico-storico-statistico-commerciale (1834) Goffredo Casalis così descrive il comune:

Breja (Breia), com. nel mand. di Varallo, prov. di Valsesia, dioc. e div. di Novara. Dipende dal senato di Piem., vice-intend. prefett. insin. ipot. e posta di Varallo.

Sta sulla riva destra del torrente Strona in lontananza di 4 miglia da Varallo. Lo compongono le piccole parrocchie di Breja e di Cadarafagno, a cui si aggiungono alcune minori villate.

Tre ne sono le comunali strade: una, da ponente, conduce alla Rocca, distante mezzo miglio; un'altra, da mezzodì, per la lunghezza di due miglia e mezzo scorge a Borgosesia; una terza, da levante, accenna ad Orta, 4 miglia discosto. Dalla parte di tramontana vi sorgono balzi e colline.

Oltre lo Strona, che dalle montagne di Mosso viene ad innaffiare le campagne di Breja, ed i territori di Cellio e Valduggia, scorrevi eziandio il torrente Cavaglia, che scaturisce dai vicini monti dello stesso nome, e dopo avere intersecate le terre di Quarona, mette capo nel Sesia.

Così lo Strona come il Cavaglia non vi si tragittano che col mezzo di travi, e di asse.

A ponente del comune vedesi il monte detto di s. Grato, ed a tramontana quello di Brugnasco; ai quali si ascende per incomodi sentieruzzi.

I prodotti territoriali consistono in segale, castagne e patate. Di qualche considerazione Vi è il guadagno che si ricava dal mantenimento de' vitelli, e di numerose pecore.

La chiesa parrocchiale di Breja è intitolata a san Giovanni Battista, quella di Cadarafagno è sotto il patrocinio di s. Gottardo. Nelle varie frazioni del comune si veggono rurali cappelle. Il cimitero vi è angusto, ed attiguo alla parrocchia di Breja.

Gli abitanti sono di complessione mezzanamente robusta, ed esercitano quasi tutti un qualche mestiere. Godono i privilegi della Valsesia.

Popolazione 700.