GUIDA  Palma di Montechiaro

Da Wiki.
Pagine Utili sul Comune
Scheda su Palma di Montechiaro
Mappa Interattiva
Siti palmesi
Amministrazione Comunale
Statistiche su Palma di Montechiaro
Inserisci Bollino Wiki
Concorso Fotografico
Concorsofoto.jpg
Foto Palma di Montechiaro:
2012, 2009, 2008
La costa vicino Marina di Palma vista dal Castello
Palma di Montechiaro - scorcio

Palma di Montechiaro è situato in Sicilia in Provincia di Agrigento. L'otto settembre si festeggia il Patrono, Madonna del Rosario. Tra gli edifici religiosi: Chiesa Madre della Madonna del Rosario; Chiesa del Purgatorio o di Santa Maria degli Angeli; Chiesa di Sant'Angelo.

Palma di Montechiaro - Le serre, sullo sfondo visibile la città

Confina con i comuni di: Agrigento, Naro, Camastra e Licata.

Indice

Ritrattio della Città

Storia

Da Vedere

  • Architettura Sacra
    • Chiesa Madre della Madonna del Rosario
    • Chiesa del Purgatorio o di Santa Maria degli Angeli
    • Chiesa di Sant'Angelo
    • Monastero del SS. Rosario
    • Chiesa della Sacra Famiglia con annesso Palazzo dei Padri Scolopi
    • Chiesa di Sant'Angelo o Batiedda
    • Ruderi Chiesa Maria SS. della Luce con Eremo
    • Chiesa degli Agonizzanti
    • Chiesetta del "Ritu"
  • Architettura Civile
  • Siti Archeologici
    • Sito Archeologico C/da Zubbia
    • Sito Archeologico "Castellaccio"

Biblioteche

  • Biblioteca Comunale Giovanni Falcone, Via Pirandello, 34

Volontariato, Onlus e Associazioni

  • A.Fa.Di. Onlus (Associazione Famiglie Disabili), Via Palmiro Togliatti, 2
  • Fraternita di Misericordia, Piazzale G Maccacaro, 3
  • A.EO.P. Associazione Europea Operatori di Polizia - Protezione Civile
  • Guardia Costiera Ausiliaria - Protezione Civile

Memorie Storiche

Nel Dizionario del 1858 di Antonio Busacca la città viene così descritta:

Palma - Capo circondario. È nel val di Mazzara nell'Intendenza distretto e diocesi di Girgenti. Dista 2 miglia dal mare Africano, 11 da Girgenti e 84 da Palermo. Pop. 10382. Territorio salme 2433. Esporta olio, mandorle, soda e carrube.

Mentre la Corografia dell'Italia (1834) riporta:

PALMA, picciola città di Sicilia, prov. e dist. di Girgenti, presso la costa meridionale di quell'isola, nel val di Mazzara, luogo la destra riva di un fiumicello egualmente chiamalo Palma, 8 miglia a ponente d1 Alicata e 12 a scirocco dal porto di Girgenti. Conta quasi 10,000 abitanti. È bene fabbricata, e col mezzo del suo picciol porto asporta vini, frutta secche, soda e zolfo. Il suo territorio è dei più ameni e fruttiferi della Sicilia. Le mandorle sono saporitissime; vi abbondano i pistacchi. Oltre di ciò ha ricche miniere di zolfo. In mezzo alla piazza del mercato vi si trova un palmizio, ma non produce né datteri, né fiori.