GUIDA  Scansano

Da Wiki.
Pagine Utili sul Comune
Scheda su Scansano
Mappa Interattiva
Siti scansanesi
Amministrazione Comunale
Statistiche su Scansano
Inserisci Bollino Wiki
Concorso Fotografico
Concorsofoto.jpg
Foto Scansano:
2012, 2009, 2008
Panorama

Scansano è situato nella Toscana nella Provincia di Grosseto. Tra gli edifici religiosi: Chiesa di San Biagio (a Montorgiali); Chiesa di Santa Maria delle Grazie; Chiesa di San Giovanni Battista.

Confina con i comuni di: Magliano in Toscana, Manciano, Roccalbegna, Grosseto e Campagnatico.

Indice

Da Vedere

Chiesa della Madonna delle Grazie
  • Chiesa Madonna delle Grazie

Dove Mangiare

  • Ristorante La Cantina, Via della Botte, 1. Tel. 0564-507605. Chiuso domenica sera e lunedì.

Teatri

Panoramica

Teatro Comunale Castagnoli

Lapidi Commemorative

Informazioni Utili

Icona train t.gif Come Arrivare

Bibliografia

  • Scansano. Guida al territorio. Museo della vite e del vino, Museo archeologico, Marco Firmati - Paolo De Simonis - M. Grazia Celuzza, Ed. NIE (2001)
  • La terra di Scansano, Lilio Niccolai , Ed. Cantagalli (1991)
  • Scansano, storia di un paese narrata per immagini, Lilio Niccolai, Ed. Cantagalli (1994)
  • Museo archeologico di Scansano, Marco Firmati - Paola Rendini, Ed. NIE (2002)
  • Baccinello, il borgo minerario dell'Ominide. Storia, memoria e cronaca, Mario Cicerone - Angiolino Lorini, Ed. C&P Adver Effigi (2008)


Memorie Storiche

Attilio Zuccagni-Orlandini nel suo Indicatore topografico della Toscana granducale (1856) così scrive:

SCANSANO. Capoluogo con Deleg. e Pret. civ. e crim. di 3a Cl., e Distribuz. postale di 2a Cl. - Terra situata sul pendio settentrionale di elevatissimo poggio, da un lato del quale le acque scendono all'Ombrone, dall'altro all'Albegna. Fece parte del dominio degli Aldobrandeschi di s. Fiora, dai quali passò agli Sforza, che lo venderono a Cosimo II nel 1644.

Un grosso borgo incontrasi fuori del castello, con via non pianeggiante, ampia però e ben selciata, e che termina in vasta piazza con fonti pubbliche. Risponde su di essa la porta superiore del Castello, il quale è traversato in tutta la sua lunghezza fino cioè a Porta di sotto, da una via poco inclinata, ma tortuosa, angusta ed intersecata di tratto in tratto da luridissimi vicoli. Presso Porta di sotto è la Prepositura; non molto lungi da questa il Pretorio. Molti edifizj, specialmente quei del borgo, sono assai comodi e di decente aspetto. A ponente del borgo, in un angolo remoto, trovasi un oratorio della Madonna detta della Botte, da una fonte pubblica che ha questa forma. A Petreto, mezzo miglio distante è un convento di Riformati. Nella stagione estiva si recano in Scansano i RR. Impiegati di Grosseto, i quali in addietro statavano a Castel del Piano. (V. Atl. Tosc.).