GUIDA  Vittorito/Come Arrivare

Da Wiki.


      Auto
Icona auto.gif
Da Nord e da Sud
Dall'autostrada Adriatica A14 (da nord: in direzione di Ancona; da sud: in direzione Pescara), seguire la direzione Roma, prendere l'autostrada A 25, uscire a Bussi/Popoli, seguire le indicazioni per L'Aquila, continuare sulla SS 5, svoltare sulla SP 72 in direzione di Vittorito.
Da L'Aquila
Percorrere la SS 17 in direzione di Pescara, proseguire sulla SS 153 in direzione di Navelli, continuare sulla SS 5, attraversare Popoli, svoltare sulla SP 72 in direzione di Vittorito.


      Treno/Bus
Icona treno.gif

In treno

  • Linea ferroviaria Pescara - Roma: Stazione di Popoli - Vittorito (situata nel comune di Popoli, distante 6 km circa).
  • Linea ferroviaria Sulmona - L'Aquila - Terni: Stazione di Raiano (distante 5,5 km circa)
  • Linea ferroviaria Napoli - Vairano-Caianello - Carpinone: Stazione di Sulmona (distante 17 km circa)

Dalle stazioni si prosegue in autobus con le linee extraurbane dell'azienda Arpa.
Per consultare gli orari dei treni visitare il sito web delle Ferrovie dello Stato www.ferroviedellostato.it/.


In autobus

  • Da Roma: Autolinee Schiappa

Effettuano il tragitto Scanno - Sulmona - Pratola Peligna - Roma e ritorno. Si scende a Pratola Peligna e si prosegue con le autolinee Arpa.
Per maggiori informazioni: Sito web www.autolineeschiappa.it/; Tel.0864.74362; Fax 0864.74530

  • Autolinee ARPA (Autolinee Regionali Pubbliche Abruzzesi):
    • Da Popoli (Pe): 10 minuti di percorrenza
    • Da Raiano: 8-10 minuti di percorrenza
    • Da Sulmona: 40 minuti di percorrenza

Per informazioni sulle linee e gli orari delle corse visitare il sito web www.arpaonline.it/


      Aereo
Icona aereo.gif


      Mare
Icona nave.gif
  • Porto turistico di Pescara (57 km circa)

Per maggiori informazioni visitare il sito web www.marinape.com/

  • Porto di Napoli (185 km circa)

Per maggiori informazioni visitare il sito web www.porto.napoli.it/

  • Porto turistico di Roma (187 km circa)

Per maggiori informazioni visitare il sito web www.portoturisticodiroma.net/