GUIDA  Pisogne

Da Wiki.
Pagine Utili sul Comune
Scheda su Pisogne
Mappa Interattiva
Siti pisognesi
Amministrazione Comunale
Statistiche su Pisogne
Inserisci Bollino Wiki
Concorso Fotografico
Concorsofoto.jpg
Foto Pisogne:
2012, 2009, 2008
Panorama
Frazione di Toline - Scorcio

Pisogne è situato nella Lombardia nella Provincia di Brescia. Il 12 maggio si festeggia il Patrono, San Costanzo.

Lungo Lago
Piazza Mercato

Confina con i comuni di: Castro (BG), Solto Collina, Riva di Solto, Lovere, Costa Volpino, Marone, Tavernole sul Mella, Zone, Pian Camuno, Pezzaze e Artogne. E' a circa quarantaquattro chilometri da Brescia.

Piazza centrale

Il territorio comunale custodisce importanti testimonianze dell'Arte Rupestre della Valcamonica, considerata Patrimonio dell'Umanità. Le iscrizioni primitive di Pisogne sono iscritte nella prestigiosa lista dei Siti UNESCO.

Torre del vescovo



Indice

Da Vedere

  • Chiesa Santa Maria della Neve
  • Pieve di Santa Maria in Silvis IX secolo
  • Chiesa Santa Maria Assunta
  • Torre del Vescovo XII secolo

Dove Dormire

  • Albergo Nuova Stella, Via Palot, 39. Località Val Palot. Telefono: 0364-880556
  • Hotel Capovilla, Via Papa Paolo VI, 7. Telefono: 0364-86729
  • Hotel La Pieve di Pisogne, Via Don G. Recaldini, 1. Telefono: 0364-86214
  • Agriturismo La Morina Località Digone, Frazione Grignaghe. Telefono: 340-3943089
  • Agriturismo Romangelo, Località Piazze Sopra, 17. Telefono: 340-8871272
  • Bed&Breakfast I Maestri, Via G. Facchinetti, 2. Toline di Pisogne Telefono: 0364-87880
  • Bed&Breakfast L'Ortensia, Via fontana, 2. Frazione Pontasio. Telefono: 347-3732438

Dove Mangiare

  • Ristorante Da Gil, Via Provinciale, 26/a
  • Ristorante Corto Maltese, Corso Zanardelli, 15. Telefono: 0364-86705
  • Ristorante Il Melograno, Via Don G. Recaldini, 1. Telefono: 0364-86214
  • Ristorante Trani, Via Ortaglie, snc. Telefono: 0364-880830
  • Osteria Belvedere, Via Trisanda, 7

Frazioni

  • Fraine
  • Govine
  • Gratacasolo
  • Grignaghe
  • Pontasio
  • Siniga
  • Sonvico
  • Toline


Biblioteche

  • Biblioteca Comunale, Via della Pace
  • Biblioteca della Parrocchia di San Martino vescovo, Via Pieve 19 - Sonvico
  • Biblioteca della Parrocchia di Santa Maria Assunta, Via Pieve 2

Volontariato, Onlus e Associazioni

  • Associazione Volont.Di Protez.Civile Vallecamonica Alto Sebino, Via Antica Valeriana Snc
  • Associazione Volontari di Solidarietà S. Maria Assunta, Via Isonni 7
  • Avis Sezione di Pisogne, Via Antica Valeriana 12
  • Centro di Aiuto Alla Vita, Via Isonni 7
  • Fondazione S. Maria della Neve Onlus, Via Romanino N.18
  • Fraternità Creativa Società Cooperativa Sociale Onlus, Via Mercanti 1
  • Fraternità Sebino Società Cooperativa Sociale Onlus, Piazza Mercanti 1
  • Mariposa Coop Sociale Onlus, Corso Nave Corriera 11
  • Scuola Materna San Giuseppe, Via D.Ceresetti 5- Gratacasolo

Informazioni Utili

Icona train t.gif Come Arrivare

Memorie Storiche

In Corografia dell'Italia (1834) così viene descritto il comune:

PISOGNE, ameno borgo della prov. Bergamasca, nella Valcamonica, presso la sinistra sponda del lago Sebino o d'Iseo, di contro a Lovere, 32 miglia a levante da Bergamo, nel dist. di Breno. È rimarchevole per il suo porto, per la regolare planimetria delle sue contrade, e per le piazze e portici che lo adornano. Amena è veramente la piazza Giardino fronteggiante il lago, costrutta nel 1817 coll'avere disseccata una palude: è decorata nel mezzo di una statua marmorea del protettore di quel comune che è san Costanzo. Vi si annoverano circa 2,700 abitanti, compresi i casali di Fraine, Grignaghe, Sonvico, Gratacasolo e Toline, ognuno dei quali ha un coadiutore parrocchiale. La chiesa prepositurale, costrutta a nuovo nel 1769 con ordine corintio, è considerata una delle più grandiose chiese della prov. Bergamasca. La vecchia parrocchiale sta mezzo miglio distante, e credesi dell'VIII secolo. Sino al XV, Pisogne è stato un feudo del vescovo di Brescia.

Mentre così viene descritta la frazione del comune:

PONTASIO, casale di Lombardia, una delle frazioni della comunità di Pisogne, dist. di Breno, nella Valcamonica. Ha una propria chiesa titolata a Sanvittore, succursale di quella di Grignaghe. Nelle sue vicinanze vi sono varie miniere di ferro spatico.